disclaimer

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.

logo-aams
Bet365
Ottieni il bonus!
Eurobet
 210€  OFFERTI!
Betfair
 120€  OFFERTI!
William Hill ti offre un bonus di 250€   ISCRIVITI!

Mondiali: quali scommesse sull’Argentina?

|

Passate in rassegna le favoritissime per il titolo di Campione del Mondo 2018, adesso è arrivato il momento di fare un'analisi dell'outsider n°1: l'Argentina. Riuscirà Leo Messi a conquistare il titolo tanto atteso che lo consacrerebbe come migliore giocatore di tutti i tempi? Vediamo cosa ne pensano i siti di scommesse...

Mondiali 2018 – La volta buona per l’Albiceleste?

Maradona - Mondiali

L’ultimo argentino ad alzare il prestigioso trofeo mondiale fu proprio Diego Armando Maradona. Il suo successore Lionel Messi ci è andato vicino nella passata edizione del 2014 in Brasile sconfitto solo dalla Germania in finale nei tempi supplementari. Per tentare di raggiungere lo storico numero 10 dell’Albiceleste, Leo dovrà portare la sua nazionale al trionfo in questa edizione in Russia dopo averla trascinata nel girone delle qualificazioni. Compito non impossibile vista la rosa a disposizione di Jorge Sampaoli. Con un reparto offensivo di livello mondiale (Higuain, Agüero, Dybala, Di Maria oltre che a Messi), il ct argentino si è permesso il lusso di lasciare a casa il capitano dell’Inter Mauro Icardi. Inserita in un gruppo ampiamente alla portata, gli argentini non dovrebbero avere difficoltà a qualificarsi per gli ottavi: la sfida decisiva sarà sicuramente la seconda contro la Croazia, dove si potrebbe decidere il primato del girone. Questo è quello che dicono i nostri esperti per i prossimi pronostici Mondiali 2018.

Mondiali 2018 – Il calendario dell’Argentina

  • Sabato 16/06, 15h00 (Mosca) – Argentina-Islanda
  • Giovedi 21/06, 20h00 (Nizhny) – Argentina-Croazia
  • Martedi 26/06, 20h00 (San Pietroburgo) – Nigeria-Argentina

Scommetti sull'Argentina

Che cosa scommettere sulla Coppa del Mondo dell’Argentina?

Messi - Scommesse Mondiali Argentina

Come detto i vice campioni del Mondo del 2014 dovrebbero passare tranquillamente il girone e probabilmente anche da primi in classifica. Agli ottavi ci sarebbe una sfida alla portata per poi arrivare al big match dei quarti di finale contro la Spagna. Nel caso la squadra allenata da Sampaoli andasse avanti nel torneo, potrebbe giocare la rivincita della finale 2014 contro la Germania per poi ritrovarsi in finale di fronte al Brasile o la Francia. Questo il possibile percorso dei sud americani per chi volesse seguire le quote proposte dai siti di scommesse sul prossimo Mondiale.

Mondiali 2018: Le migliori quote sull’Argentina

Lo sapevi che…

Romero - Pronostici Mondiali Argentina

L’Argentina dovrà fare a meno del suo portiere titolare Sergio Romero, infortunatosi al ginocchio destro durante un allenamento della nazionale a Ezeiza. Il portiere argentino, ex Sampdoria attualmente in forza al Manchester United, dovrà addirittura sottoporsi a un intervento chirurgico. Al posto di Romero, giocherà titolare con ogni probabilità Caballero. Ironia della sorte, l’assenza del n°1 dell’Albiceleste tra i pali potrebbe essere una “benedizione” per la squadra di Messi: nelle due edizioni in cui l’Argentina ha portato a casa il titolo mondiale, mancava proprio il portiere titolare della squadra. Chissà che questo non possa essere un segno del destino…

Potrebbero interessarti:

SITI SCOMMESSE, QUALE SCEGLIERE?