Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.

logo-aams

Pronostici Serie B - I nostri pronostici scommesse Serie B

Pronostici Serie B della Redazione

25/11 09:00
Italia - Serie B PRONOSTICO
Venezia Venezia
Novara Novara

Il Venezia continua a tenere botta lassù in alto in classifica: Inzaghi ci ha preso gusto e ora sogna in grande.

Il nostro pronostico : Meno di 2.5
Bet365 1.61 Scommetti!
25/11 09:00
Italia - Serie B PRONOSTICO
Avellino Avellino
Palermo Palermo

Il Palermo deve assolutamente rilanciarsi dopo la clamorosa sconfitta interna contro il Cittadella, ma l'Avellino è davvero un brutto avversario in questo momento.

Il nostro pronostico : Meno di 2.5
SNAI 1.77 Scommetti!
26/11 06:30
Italia - Serie B PRONOSTICO
Bari Bari
Foggia Foggia

Il derby pugliese si annuncia ovviamente combattuto ma anche spettacolare: Bari e Foggia, infatti, sono squadre votate all'attacco.

Il nostro pronostico : Più di 2.5
Betstars 1.62 Scommetti!

Pronostico 1X2

25/11
09:00
Serie B
Pro Vercelli
1 X 2
Virtus Entella
25/11 09:00
Serie B
Pro Vercelli
Virtus Entella
1 X 2
25/11
09:00
Serie B
Cittadella
1 N 2
Salernitana
25/11 09:00
Serie B
Cittadella
Salernitana
1 N 2
25/11
09:00
Serie B
Carpi
1 N 2
Parma
25/11 09:00
Serie B
Carpi
Parma
1 N 2
25/11
09:00
Serie B
Avellino
1 X 2
Palermo
25/11 09:00
Serie B
Avellino
Palermo
1 X 2
25/11
09:00
Serie B
Ascoli
1 X 2
Cremonese
25/11 09:00
Serie B
Ascoli
Cremonese
1 X 2
25/11
09:00
Serie B
Venezia
1 N 2
Novara
25/11 09:00
Serie B
Venezia
Novara
1 N 2
25/11
09:00
Serie B
Spezia
1 X 2
Pescara
25/11 09:00
Serie B
Spezia
Pescara
1 X 2
25/11
09:00
Serie B
Bari
1 N 2
Foggia
25/11 09:00
Serie B
Bari
Foggia
1 N 2
25/11
09:00
Serie B
Ternana
1 X 2
Perugia
25/11 09:00
Serie B
Ternana
Perugia
1 X 2
25/11
09:00
Serie B
Cesena
1 X 2
Brescia
25/11 09:00
Serie B
Cesena
Brescia
1 X 2

Scopri le informazioni per scommettere sulla Serie B: le statistiche, i nostri consigli.


Scommettere sulla Serie B

Nella scorsa stagione, la sorpresa più inaspettata è stata sicuramente la promozione diretta, senza passare neanche dai Play Off, della Spal. La squadra di Semplici, infatti, ha concluso il campionato in vetta alla classifica con 78 punti, a +4 dal Verona, favoritissimo fin dall’inizio per la promozione diretta nella massima serie. Delusione amarissima per il Frosinone, terzo alla fine della Regular Season a pari punti con gli Scaligeri, ma un gradino più in basso nel podio a causa della differenza reti negli scontri diretti. Costretti a disputare i play off, i Ciociari si sono dovuti arrendere nella semifinale col Carpi. Tuttavia, la terza promossa è stata la squadra allenata da Baroni: il Benevento si è aggiunto a Spal e Verona alla fine degli spareggi finali, dopo essersi imposto sul Carpi nel doppio confronto della finale, grazie alla rete nella gara di ritorno di Puscas. Sono state dunque due le squadre a fare il doppio salto in un solo anno: Spal e Benevento sono passate dalla C alla A in due sole stagioni. Davvero niente male! Le sorprese non sono mancate neanche in zona retrocessione: Vicenza, Latina, Pisa e soprattutto il Trapani sono retrocesse in serie C. I siciliani, dopo aver cullato il sogno A nella stagione 2015/16, retrocedono nella terza serie da cui dovranno ripartire per cercare di risalire in fretta. I nuovi volti della serie B saranno le tre retrocesse dalla serie A (Palermo, Empoli e Pescara), e le quattro squadre che arrivano dalla vecchia Lega Pro: Venezia, Foggia, Cremonese e Parma.

Le statistiche chiave

L’edizione della passata stagione del campionato cadetto ha registrato un dato differente rispetto agli scorsi anni: la maggior parte della partite si è conclusa con meno di 2,5 reti. Questo vuol dire che l’Under 2,5 è una scommessa da tenere assolutamente in considerazione quando non si vuole rischiare la puntata sul vincitore. Bisogna però anche sapere che spesso sono le squadre di casa ad avere la meglio: il 44% degli incontri è terminato con la vittoria delle squadre che giocavano di fronte al proprio pubblico. Altro dato abbastanza impressionante è il numero dei pareggi: il 35% delle partite è terminato con un pareggio, e ben 139 pareggi (su162 totali) sono terminati con un Under 2,5. Dunque, quando siete in vena di combo vincenti, tentate la sorte con un X+Under 2,5 che è spesso bancato a quote molto invitanti dai bookmaker. Spesso potrebbe risultare una mossa vincente. Infine, ricordiamo anche quest’anno che la vittoria in trasferta è un’eventualità remota: solo il 21% delle partite ha registrato un successo degli ospiti nella passata stagione. Dunque non importa chi giochi in casa, l’1 è sempre una buona opzione.

Curiosità

Curiosando nei dati della scorsa stagione, quella che ha raccolto il maggior numero di punti in casa è stata il Frosinone (14 vittorie su 21, proprio come la Spal neopromossa). La squadra meno battuta è stata invece il Perugia, con sole 7 sconfitte, meglio ancora della squadra di Semplici e del Verona; purtroppo, però, gli umbri detengono anche il record di maggior numero di partite pareggiate, addirittura 20, che ha impedito loro di puntare più in alto in classifica. Alla fine conta sempre e solo una cosa: vincere il più possibile!

Presentazione della competizione

Sono come sempre 22 le squadre al via e – checché ne dicano le dirette interessate – tutte sognano di coronare il sogno promozione. Già, perché come detto la Serie B regala sempre inattese sorprese e i doppi salti (dalla C alla A in sole due stagioni) non sono così rari. Dunque, nessun obiettivo è precluso, anche se come in ogni campionato che si rispetti, non mancano le cosiddette “favorite”: questo titolo è d’obbligo per le squadre retrocesse dalla A (Palermo, Empoli e Pescara), alle quali si aggiunge il Frosinone (la grande delusa dei play-off della scorsa stagione). Noi aggiungiamo alla lista il Bari del nuovo tecnico Fabio Grosso, rinforzatosi durante la campagna acquisti del mercato estivo, il Perugia e il Cittadella. Le neopromosse Venezia, Cremonese, Foggia ma soprattutto Parma si contendono il ruolo di guastafeste e potenziale sorpresa del torneo.


 


Altri pronostici

Vedi anche
25/11 12:30
Liverpool Chelsea
26/11 14:45
Valencia Barcellona
26/11 15:00
Monaco PSG