SNAI
 305€  OFFERTI
Eurobet
 215€  OFFERTI
Star Casino
Vedi l'offerta
305€ Bonus con SNAI   MAGGIORI INFORMAZIONI

Pronostici Champions League

Pochi pronostici in circolazione? I migliori bonus casinò sono disponibili a questa pagina
 

Accedere a tutti i nostri pronostici e scopri i nostri consigli per scommettere meglio sulla Champions League 2019-2020.


Presentazione della Champions League

Pronostici Champions League

La Champions League è la più entusiasmante di tutte le competizioni europee. Ogni stagione, le migliori squadre d'Europa si affrontano per provare ad arrivare in fondo alla competizioni: ogni anno, sono le migliori squadre di ogni campionato d'Europa a rivaleggiare per per la conquista del primato nel Vecchio Continente. In Italia, ad esempio, si sono qualificate nell'ordine Juventus, Napoli, Atalanta ed Inter, le squadre che meglio di tutte hanno fatto in Serie A. Il funzionamento della fase finale è semplice: otto gruppi vengono sorteggiati e le formazioni di ogni gruppo si incontrano in una partita di andata e in una di ritorno. Al termine delle sei giornate della fase a gruppi, le due prima squadre in classifica si qualificano agli ottavi di finale, mentre la terza classificata "retrocede" in Europa League (leggi anche i nostri pronostici Europa League oggi), avendo quindi la possibilità in ogni caso di disputare una competizione europea; l'ultima classificata, invece, è eliminata definitivamente dalla competizione. Dopo questa fase iniziale, vengono tirati a sorte di volta in volta le fasi successive: agli ottavi, ai quarti e in semifinale si giocano due gare (di andata e ritorno) tra due squadre, al termine delle quali la squadra vincente passa al turno successivo, fino alla finale prevista in questa edizione il 30 maggio all'Atatürk di Istanbul, in cui si giocherà invece una partita secca. Nell'ultima edizione è stato il Liverpool a prevalere battendo il Tottenham in finale e aggiungendo un ulteriore trofeo (il sesto di questo genere) alla sua enorme bacheca.

Per saperne di più

Quale pronostico sugli ottavi di finale di Champions League?

Pronostic Ligue des Champions UEFA - Football

Dopo una fase a gruppi combattuta fino all'ultima giornata, la Champions corre dritta verso gli ottavi di finale che si giocheranno a partire dal mese di febbraio. Alcune esclusioni eccellenti insieme a qualche piccola sorpresa, come il passaggio del turno dell'Atalanta che per la prima volta nella storia raggiunge la qualificaziona agli ottavi della competizione. Di seguito il calendario degli ottavi di finale:

  • Atletico Madrid-Liverpool
  • Borussia Dortmund-PSG
  • Atalanta-Valencia
  • Tottenham-RB Lipsia
  • Chelsea-Bayern Monaco
  • Napoli-Barcellona
  • Lione-Juventus
  • Real Madrid-Manchester City

Saranno otto partite mozzafiato e non solo per le nostre italiane (la più sfortunata è stata sicuramente il Napoli di Gattuso che dall'urna ha pescato il Barcellona di Setién): da mettere in agenda sarà ovviamente la supersfida tra Galacticos e Citizens in programma il 26 febbraio. Sfida tutt'altro che complicata per la Juventus che dovrà affrontare in trasferta il Lione, privo del suo capitano Memphis Depay. Partita abbordabile anche per l'Atalanta, che potrebbe centrare una storica qualificazione ai quarti, se riuscisse a battere il Valencia, squadra che non sta vivendo la migliore delle sue stagioni. Anche per questa edizione, cerchiamo di passare in rassegna i migliori pronostici Champions League che possiamo fornire!

Maggiori informazioni

I consigli di Sportytrader su Atalanta-Valencia

Non ci sono parole per descrivere l'impresa dell'Atalanta in questa Champions League: per la prima volta nella storia, la Dea centra una qualificazione agli ottavi di finale di questa competizione. Dopo un inizio disastroso (tre sconfitte di fila e 11 gol subiti), la squadra di Gasperni è risorta con il pareggio strappato in casa contro il City (1-1) e con le due vittorie consecutive contro Dinamo Zagabria prima (2-0) e Shakhtar Donetsk poi (0-3). Il Gasp, così, ha compiuto l'ennesimo miracolo, portando l'Atalanta agli ottavi. L'avversario da battere sarà il Valencia di Celades, avversario abbordabile almeno sulla carta. Certo, l'Atalanta ci ha abituato a vederne di tutti i colori: dall'inferno al paradiso, per la Dea può essere un attimo, come ha dimostrato l'appassionante fase a gruppi di quest'anno. E anche i book ci credono parecchio! La qualificazione dell'Atalanta ai quarti vale 1.95 volte la posta (verificare qui), mentre il passaggio del turno del Valencia 1.75. Il divario non è così alto, anche se bisognerà tener conto di molti fattori, come ad esempio l'andamento delle partite che si giocheranno fino alla fatidica giornata X di Champions. Occhio agli infortunati, anche se per ora la Dea gode di ottima salute.

Maggiori informazioni

I consigli di Sportytrader su Napoli-Barcellona

Napoli, croce e delizia. Con Ancelotti in panchina, gli Azzurri avevano cominciato alla grande la stagione europea con un 2 a 0 al Liverpool che aveva fatto sognare i tifosi in una partita praticamente perfetta. Il percorso del Napoli in Champions, culminato con l'esonero di Ancelotti, è noto ai più: 0 sconfitte, secondo posto nel gruppo, un gioco che non ha mai del tutto convinto, nonostante Carletto abbia centrato la qualificazione agli ottavi senza troppi patimenti, in fin dei conti. Soprattutto considerando che nel gruppo E era presente un certo Liverpool campione d'Europa in carica... Adesso toccherà a Gattuso cercare di arginare le brutte figure europee, anche se l'impresa sarà davvero ardua. L'avversario agli ottavi si chiama Barcellona che dopo l'avvicendamento in panchina Valverde-Setién cercherà di non ripetere gli errori commessi nelle ultime stagioni di Champions. Le eliminazioni degli anni scorsi (contro Roma e Liverpool, ndr), dopo aver avuto la qualificazione praticamente in tasca, bruciano ancora in casa blaugrana e difficilmente Messi e compagni scivoleranno contro un Napoli non proprio in palla. I siti di scommesse, d'altronde, non hanno dubbi: il passaggio del turno del Barça è solamente a 1.20 (vedere qui), mentre quello del Napoli vola addirittura a 4.00.

Per saperne di più

I consigli di Sportytrader su Lione-Juventus

Il sorteggio è stato benevolo con la Vecchia Signora quest'anno: i bianconeri hanno pescato il Lione per la doppia sfida degli ottavi di finale di Champions. Per quanto riguarda il suo percorso fino ad ora, la Juventus ha dominato senza problema il suo gruppo, pareggiando all'esordio in casa dell'Atletico e vincendo le cinque sfide successive: 12 gol messi a segno e 4 subiti, per 16 punti in classifica e primato nel gruppo D davanti ai Colchoneros. La squadra di Sarri non ha mai sofferto troppo, anche se in più occasioni non si è visto il bel gioco che ci si aspettava dal Sarrismo. Contro i francesi sarà la volta buona in cui vedremo Dybala e compagni mostrare un bel calcio? In attesa del rientro di Chiellini, la Juventus continua a oliare la coppia di difesa Bonucci-De Light che in Champions non ha fatto troppi danni. Davanti, un ritrovato Ronaldo comincerà probabilmente a fare la differenza nelle partite europee. Con ogni probabilità, non sarà il Lione la squadra che metterà in difficoltà la Vecchia Signora, anche perché sarà priva del suo capitano nonché uomo migliore, Memphis Depay. Gli allibratori, d'altra parte, danno ragione agli esperti di Sportytrader e valutano il passaggio della Juve ai quarti solamente 1.15, mentre la qualificazione del Lione sale addirittura fino a 4.70 (verificare a questo link). Quota interessante invece proposta per il successo bianconero in trasferta nella gara di andata: per chi volesse giocare basta continuare qui.

Maggiori informazioni

I nostri pronostici Champions gratis per la stagione 2019-2020

Pronostici Vincente Champions League

La Champions League 2019-2020 inizierà con il quarto preliminare di luglio e si concluderà con la finale prevista il 30 maggio all'Atatürk di Istanbul. Il calciomercato estivo deve ancora davvero esplodere anche se le prime carte sono già state scoperte: Jovic e Hazard sono stati acquistati dal Real Madrid per  rispettivamente 100 e 60 milioni, il Barcellona ha prelevato De Jong dall'Ajax...un chiaro favorito alla vittoria finale ancora non c'è ed è questo il bello della competizione. Tuttavia noi suggeriamo il Barcellona come candidato principale alla vittoria. I Blaugrana hanno mantenuto la guida tecnica di Valverde che l'anno scorso ha dato buoni frutti nonostante la clamorosa sconfitta per 4-0 patita a Liverpool. I nuovi acquisti come De Jong daranno ulteriore solidità ad una squadra che in Spagna sembra non avere rivali e Messi è da dieci anni una garanzia e non sembra invecchiare mai. La vittoria finale della Pulce e i suoi, oltretutto, è data dai bookmaker ad una quota davvero interessante (6.50).

Per maggiori informazioni

Quote vincente Champions League: chi vincerà l'edizione 2019-2020?

Verificare

Pronostici Champions League oggi e domani - I nostri consigli

Pronostici calcio Champions League

Prima cosa da sapere sulla Champions League: si tratta di una competizione molto prolifica! L’anno scorso, infatti, sono stati segnati in media 2,93 gol a partita, statistica che ha subito un leggero declino rispetto all’edizione precedente, in cui furono messi a segno in media 3,21 gol per incontro. Anche se è sempre difficile prevedere il numero di reti in Europa, potrebbe essere interessante puntare sui gol e sul tipo di scommessa Over/Under in Champions League.

Altra informazione importante da prendere in considerazione quando si parla di scommesse Champions è il numero di vittorie delle squadre quando giocano in casa. L'anno scorso il fattore campo non è stato affatto importante: il numero di vittorie in casa ed in trasferta si è equivalso (il 39,5% dei match è finito con il segno "1" e altrettanti col segno "2") e il numero di pareggi è stato abbastanza basso (21%). Questo è spesso risultato in partite sorprendenti che hanno fatto balzare sulla sedia i tifosi: ricordiamo le vittorie esterne dell'Ajax a Madrid e a Torino ad esempio, o il successo del Tottenham in casa degli stessi lancieri in semifinale. Delle statistiche certamente da tenere a mente se vuoi puntare sul risultato secco.

Continuare

La Champions League è senza dubbio una delle competizioni più spettacolari del mondo, soprattutto perché si affrontano i migliori giocatori del pianeta. Per questo, spesso, è facile assistere a partite con molti gol: nella stagione passata, quasi sei partite su dieci hanno registrato almeno l’Over 2,5 (58,4%) e il dato aumenta al 63% durante la fase finale! Per questo, è sempre una buona idea combinare diversi Over sulle partite di Champions. Da tenere a mente per la stagione 2019-2020.

Al contrario, se ci si diverte a realizzare pronostici Champions League risultati esatti, consigliamo di limitare le giocate in questo senso. In Champions più che in altre competizioni, i risultati variano tantissimo da partita a partita e di gruppo in gruppo. Tuttavia, se ogni tanto si vuole tentare il colpo, si dovrebbe sapere che l’anno scorso il 17% delle partite è terminato sul 2-0, il risultato più frequente dopo lo 0-0. Difficile scommettere su questo genere di eventi e, quindi, meglio orientarsi sul tipo di scommessa “Gol squadra ospite”, confermato nel 65% dei casi nella scorsa edizione.

Continuare

Un’altra statistica chiave della Champions League riguarda il numero di reti segnati dopo l’ora di gioco. In Champions, infatti, l’intervallo di gioco tra il 75’ e il 90’ sembra essere quello più spettacolare con una percentuale del 26,7% di reti realizzate in questo arco di tempo. Un dato enorme –più di un gol su quattro– che si spiega semplicemente col fatto che le squadre cerchino di giocarsi il tutto per tutto negli ultimi istanti di gioco. La quota per un gol in questo momento della partita si aggira spesso intorno a 1.90, per questo ogni tanto puoi tentare la giocata.

Infine, per i pronostici Champions League, dovrai tener conto che l’anno scorso, al momento della fase finale il 65% delle squadre che giocavano in casa la partita di ritorno si sono qualificate per il turno successivo (più di 6 casi su 10). Quando gli esperti di calcio dicono che ricevere gli avversari nella partita di ritorno è una fortuna, bisogna fidarsi di loro.

Maggiori info

Pronostici Champions League: cosa fare per vincere

Pronostici Champions League - 2019/2020

Dopo aver trattato la parte statistica, che dovrebbe fornirti già indicazioni importanti per le scommesse Champions, parleremo adesso delle tappe da seguire prima di giocare sulla Champions League. Innanzitutto, bisognerà analizzare la condizione fisica delle squadre e soprattutto quella dei giocatori più importanti delle vari compagini. Per esempio, due anni fa quando ancora giocava al Real Madrid, Cristiano Ronaldo avrebbe potuto da solo fare la differenza durante le partite dei Blancos, come testimonia d’altronde la media di gol realizzati a partita: 1,16 di reti per incontro è la media monstre degli ultimi 5 anni del campione portoghese in Champions. Lui e l'eterno rivale di sempre Messi segnano più di dieci reti a testa in quasi tutte le edizioni della Champions League. Prima di scommettere, quindi, bisognerà analizzare attentamente la condizione di alcuni campioni come i due citati, Neymar, Salah... se loro non sono in forma, attenzione a dar per scontata la vittoria delle loro squadre di appartenenza anche se si tratta di corazzate apparentemente invincibili.

Allo stesso tempo sarà necessario informarsi sui giocatori infortunati e squalificati per un determinato incontro, prima di realizzare i pronostici Champions. Se un giocatore chiave (come Ramos al Real, per esempio) dovesse essere indisponibile per un match contro un avversario dello stesso livello delle Merengues, fai attenzione a puntare a occhi chiusi sulla squadra di Zidane, anche se si giocasse al Bernabeu. Lo scorso anno l'andaluso è stato squalificato alla fine della gara d'andata contro l'Ajax...ed al ritorno la sua assenza si è fatta sentire eccome!

Continuare su William Hill

In seguito, bisognerà ovviamente tener conto dell’interesse della partita e della posta in palio. Per esempio, se una squadra solitamente favorita dai pronostici ha già ottenuto la qualificazione agli ottavi di finale durante la fase a gruppi, mentre il suo avversario si gioca il passaggio del turno proprio in quella partita, sarà il caso di privilegiare una giocata proprio sull’avversario che farà di tutto per giocarsi le sue carte per la vittoria. Stesso ragionamento per la fase a eliminazione diretta. Se una squadra ha battuto il suo avversario 6-0 all’andata, potrebbe essere conveniente evitare di scommettere sul suo successo anche al ritorno.

Infine, ultimo passo prima di piazzare le scommesse sulla Champions League: è fondamentale, infatti, comparare le quote Champions League per andare alla ricerca della quota più alta sul mercato e provare il miglior bonus scommesse. I siti di scommesse sportive propongono generalmente diverse quote per gli stessi mercati e tipi di scommesse. Per assicurarti le migliori vincite potenziali, dovrai poter scegliere tra una varietà di quote più alta possibile, e quindi potrebbe essere interessante aprire più account su diversi bookmaker. In questo modo, potrai confrontare le migliori quote proposte sulle scommesse che sceglierai di giocare. Su un incontro di Champions League, William Hill potrebbe proporre una quota di 2.00 per la vittoria del PSG sul Bayern Monaco, mentre william-hill potrebbe offrirla a 2.10: nel lungo termine le vincite sulla competizione potrebbero risentire di queste differenze di quote con un impatto importante sui ricavi.

Per saperne di più

Pronostici marcatori Champions League: su chi puntare?

Un altro mercato che di solito è amato dagli scommettitori è quello dei pronostici marcatori Champions League. Ogni anno, tanti siti di scommesse online propongono infatti una scommesse sul giocatore che riuscirà a conquistare il titolo di capocannoniere della competizione, su tutta la durata del torneo. Su questo tipo di mercato è auspicabile utilizzare i bonus d'ingresso più interessanti, come snai bonus o william hill bonus benvenuto.

Se si desidera tentare il colpo della stagione, dovrai prendere in conto la capacità del giocatore di lasciare o meno il segno nella competizione, ma non solo questo: importante, infatti, sarà valutare se la sua squadra sia votata all’attacco o piuttosto alla fase difensiva o ancora verificare se effettivamente la sua squadra possa andare lontano in Champions in questa stagione.

Chi sarà il capocannoniere?

Champions League: le migliori quote per scommettere

Per le migliori offerte casinò dei siti scommesse basta cliccare qui

 


disclaimer italy
disclaimer

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.

logo-aams