Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.

logo-aams

Tutte le notizie sulle scommesse sportive

21/11/2017
Il Barcellona testa la Juve La Juve si lecca le ferite dopo la sconfitta di Genova e cerca riscatto in Champions League. E se il Barcellona sia la squadra migliore o peggiore da affrontare in questo momento, lo scopriremo solo mercoledì sera. Di certo non serviranno ulteriori motivazioni ad Allegri per caricare la gara, perché non bastasse la débacle contro la Sampdoria, Higuain e compagni hanno anche da riscattare la netta sconfitta dell'andata.
20/11/2017
Sportytrader cambia pelle e si rinnova In occasione dell’aggiornamento di Sportytrader, vi sveliamo in che modo la nuova versione del sito rivoluzionerà le vostre soste presso gli specialisti delle scommesse sportive. Da adesso, speriamo di farvi vincere ancora di più!
17/11/2017
Roma-Lazio, derby da Scudetto Sono lontani i tempi del “derby che vale la stagione”, Roma e Lazio oggi sono due squadre che guardano oltre e navigano nelle dolci acque dell’alta classifica. Tecnicamente la Lazio è davanti in classifica (quarta con 28 punti) ma la Roma insegue ad una sola lunghezza, entrambe però devono recuperare una partita (i giallorossi contro la Sampdoria a Genova, i biancocelesti in casa contro l’Udinese, entrambe rinviate per maltempo). Intanto, però, sabato alla 18 si giocherà il derby che, anche se non vale tutto, vale comunque tantissimo per la classifica stessa e per capire le reali ambizioni delle due squadre.
09/11/2017
L'Italia si gioca il Mondiale in Svezia! “Che Mondiale sarebbe senza Argentina?” ci chiedevamo qualche tempo fa quando Messi e compagni sembravano ad un passo dall'eliminazione da Russia 2018. Quanto meno strano. E in qualche modo incompleto, ci verrebbe da dire. E questa è la stessa domanda che tutti gli appassionati si fanno oggi nel vedere l'Italia costretta a passare dagli spareggi per strappare un pass per la prossima Coppa del Mondo.
02/11/2017
Il derby della Lanterna: episodio n°115 Genoa e Sampdoria si affrontano nella 115a edizione della stracittadina genovese prevista sabato sera, ore 20.45, allo stadio Luigi Ferraris. A Marassi si va verso il tutto esaurito per una partita che va oltre la classifica e che può dare una scossa a un’intera stagione.
31/10/2017
Champions League: Napoli a caccia di rivincite Forse il Napoli avrebbe fatto volentieri a meno di arrivare a giocarsi la qualificazione contro un Manchester City "monstre", ma la sconfitta all'esordio contro lo Shakhtar Donetsk mette i partenopei spalle al muro. Certo, si può sempre vincere contro Feyenoord in Olanda e in casa contro gli ucraini (con un punteggio più largo del 2-1 patito all'andata), ma se contro i ragazzi terribili di Guardiola arrivasse un risultato positivo si potrebbe certamente guardare al futuro con maggior fiducia.
27/10/2017
Milan-Juve vale molto più del prestigio L'ultima giornata infrasettimanale ci ha regalato il rilancio del Milan e la conferma di una Juve in palla, almeno dal punto di vista offensivo. La sfida di sabato sera (h. 18) è di fatto decisiva per entrambe le squadre, perché i rossoneri non possono più permettersi di perdere ulteriore terreno dalle zone nobili della classifica, i bianconeri devono tenere a distanza di sicurezza il Napoli e l'Inter, perché poi potrebbe essere estremamente difficile riassorbire la fuga. Sono solo alcuni dei temi che terranno incollati i malati di calcio davanti alla TV per tutto il week end.
20/10/2017
Champions League: Juve e Roma a caccia di riscatto Archiviate temporaneamente le sconfitte in campionato, mercoledì sera Juve e Roma cercheranno di tirarsi su il morale in Champions. Non sarà naturalmente facile, perché contro le più grandi squadre europee l'asticella si alza inevitabilmente, ma le italiane hanno qualcosa da farsi perdonare. I bianconeri, sulla carta, avrebbero l'impegno più "agevole", ma anche quello probabilmente più decisivo, mentre la Roma sarà chiamata all'impresa...
13/10/2017
Le big contro: un weekend "bestiale" Ragazzi, mettetevi comodi e buttate il telecomando. Già perché questo week end il campionato italiano regala una concentrazione di sfide meravigliose, ci si può tranquillamente incollare al divano e non alzarsi più. Si parte con Juventus-Lazio sabato alle 18, si chiude con il derby di Milan (in posticipo domenica sera), passando per un Roma-Napoli che si annuncia decisamente avvincente. Classifica, rivalità, precedenti, ci sono tutti gli ingredienti per vivere un fine settimana da sogno. E se magari si riuscisse anche a piazzare le giocate giuste... Per aiutarvi a districarvi nella giungla dei bookmakers, vi presentiamo le migliori quote partita per partita.
04/10/2017
Qualificazioni Sudamerica: l’Argentina rischia il Mondiale! In Sudamerica il clima è bollente. E non ci riferiamo soltanto a quello atmosferico, ma soprattutto a quello calcistico. Inevitabile visto che siamo allo sprint finale per determinare chi andrà in Russia nel prossimo giugno a contendersi il Mondiale. Brasile escluso, infatti, per tutte le altre c’è una bagarre mai vista!
29/09/2017
Milan-Roma: fuori i secondi! Tutti in casa Milan si aspettavano di più, a partire dalla società, che non ha lesinato investimenti e che dopo la sconfitta di Genova contro la Sampdoria ha mandato messaggio precisi e inequivocabili al gruppo. E la prestazione contro il Rijeka non ha certamente contribuito a rasserenare gli animi. Dall'altra parte a Roma, invece, forse non ci si aspettava di partire così bene, perché la squadra non sembra aver accusato il passaggio di timone tra Spalletti e Di Francesco. L'unica sconfitta contro l'Inter sembra più frutto della casualità che di una mancanza di personalità. Non si può dire altrettanto dei rossoneri...
18/09/2017
Juve, Inter e Napoli: esame di maturità per le prime della classe La Juve sembra aver trovato due antagoniste molto agguerrite: che i bianconeri siano in testa alla classifica, infatti, non stupisce, ma certamente non eravamo più abituati ad avere un terzetto lassù e, in particolare, a ritrovarci tre squadre a punteggio pieno dopo le prime quattro gare di campionato. E se il Napoli era in qualche modo atteso, l'Inter capolista è una sorpresa per molti (anche se non per tutti). Anche il Milan, con i suoi nove punti, guarda verso l'alto e la Roma ne ha solo sei, è vero, ma ha anche una gara da recuperare (quella rinviata contro la Sampdoria a Genova per l'allarme maltempo). Al quarto posto però c'è la spettacolare Lazio di Inzaghi.