888Sport
 100€  OFFERTI
William Hill
 215€  OFFERTI
SNAI
 305€  OFFERTI
100€ Bonus con 888   MAGGIORI INFORMAZIONI
 

Comparatore di quote - Le migliori quote di scommesse sportive

Scommettere alle migliori quote possibili? Il nostro comparatore di quote indica quale sito di scommesse sportive offre il rapporto migliore sugli eventi sportivi del momento. Il nostro comparatore permette di confrontare le quote dei siti scommesse su tutti gli sport preferiti.

Che cos’è una quota nelle scommesse sportive?

Innanzitutto, bisogna capire che cosa rappresenti una quota nell’universo delle scommesse sportive. Componente numerica, una quota è il valore di una scommessa stimata dal bookmaker. In rapporto diretto con le probabilità di realizzazione di un fatto particolare all’interno di un evento sportivo, una quota vedrà il suo valore adattarsi proprio alle possibilità di realizzazione della scommessa scelta. Più un evento avrà delle chance di capitare durante un incontro sportivo, meno alta sarà la quota proposta su quell’evento. E viceversa.

Prendiamo ad esempio una partita di calcio eventuale tra il Real Madrid e la Lazio in cui gli spagnoli sono favoriti per la vittoria. In questo contesto, la quota proposta per il mercato “Vittoria Real Madrid” sarà piuttosto bassa (1.50 ad esempio), diversamente da quella proposta per il mercato “Vittoria Lazio” (ad esempio 5.00). Lo stesso esempio vale per ogni tipo di sport, dal tennis al basket, passando per il rugby. La differenza tra il valore delle quote offerte si spiegherà sempre con la differenza di probabilità tra le diverse scommesse proposte dai siti di scommesse. Logico.

Continuare

Per passare al calcolo delle probabilità, e quindi indirettamente al calcolo delle quote scommesse effettuato dai bookmakers, diversi parametri vengono presi in considerazione. In un primo tempo, gli aspetti statistici che ruotano intorno all’incontro saranno sicuramente analizzati dagli esperti. Per determinare le quote di un incontro di tennis tra Rafael Nadal e Novak Djokovic, ad esempio, saranno esaminati gli ultimi risultati dei due giocatori, ma anche le loro performances nel torneo in questione, il bilancio degli ultimi confronti o il numero di set che hanno concesso agli avversari nelle ultime settimane. Aggiungiamo anche altri elementi più soggettivi – come la motivazione reale dei giocatori, la posta in gioco della partita, il contesto, la rivalità tra i due giocatori - e otterremo un calcolo piuttosto completo dei siti di scommesse per determinare una quota. Si applica chiaramente lo stesso ragionamento per le quote calcio, le quote basket e le quote rugby.

Ultimo punto importante da sottolineare: una quota non è mai immutabile nel tempo e, infatti, potrà variare a seconda dei diversi parametri che riguardano la partita di propria scelta.  Per esempio, se la vittoria del Real Madrid contro la Lazio è proposta a 1.45 cinque giorni prima della partita, ma tre giocatori chiave si infortunano tre giorni prima del match, allora la quota potrà chiaramente essere rivalutata dai book che la potranno alzare anche a 1.80, mettiamo il caso. Lo stesso ragionamento vale per dopo l’inizio della partita e quindi per le scommesse in diretta (quote live). Se la vittoria della Lazio era offerta a 5.00 prima dell’inizio della partita, ma i biancocelesti segnano per primi durante la partita, allora la quota proposta per la squadra di Inzaghi verrà abbassata dai siti di scommesse che la svaluteranno, visto che le probabilità di una sua vittoria saranno ovviamente aumentate. Questo tipo di ragionamento non è da sottovalutare, soprattutto se si vogliono piazzare le scommesse sportive nel miglior momento possibile.

Per saperne di più

Perché comparare le quote dei siti di scommesse?

Calcolata dai siti di scommesse in funzione delle probabilità, una quota avrà soprattutto lo scopo di determinare le vincite potenziali di una scommessa sportiva. Effettuando una moltiplicazione di questa quota per la somma che si vuole giocare si conosceranno le vincite potenziali della giocata (quota X somma giocata= vincita). Per esempio, se si vogliono scommettere 100€ su una quota di 1.50, si potranno vincere 150€ lordi in caso di scommessa vincente. Più la quota sarà elevata, più le vincite potenziali saranno alte. Ecco perché sarà sempre importante comparare le quote prima di scommettere.

È fondamentale sapere, infatti, che una quota potrà variare di valore a seconda del bookmaker, anche se si tratta di una quota valida per lo stesso tipo di scommessa su una stessa partita. Concretamente, non sarà impossibile trovare una quota a 1.50 su un sito di scommesse per la vittoria del Real sulla Lazio, mentre altri siti la potrebbero proporre a 1.40. L’interesse di confrontare le quote è chiaro: servirà ad approfittare del miglior valore per sperare nel guadagno migliore possibile in caso di scommessa vincente. È soprattutto per questo motivo che abbiamo creato il nostro comparatore di quote Sportytrader.

Maggiori info

Siti senza licenza AAMS: perché bisogna evitarli?

Un altro elemento importante da conoscere sulle quote: gioca solamente su quelle proposte dai bookmakers che hanno licenza AAMS. Anche se alcune quote proposte su siti stranieri o non certificati possono sembrare superiori a quelle del mercato italiano (e di quello certificato), non si dimentichi che i siti sui quali si trovano non garantiscono la sicurezza nelle transazioni e non assicurano di poter ritirare effettivamente le vincite. Inoltre, l’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato potrebbe multare se si gioca illegalmente: si riceverebbe una sanzione e si perderebbe ovviamente tutto quello che si ha vinto sul sito di scommesse non autorizzato. Ecco perché è sempre meglio restare nell’ottica di scommettere legalmente e su siti di scommesse autorizzati dall’AAMS: oltre a finire in giri illeciti, si rischierebbe solo di perdere tempo e soprattutto molto denaro. Esistono moltissimi siti di scommesse italiani legali estremamente validi: è davvero inutile rivolgersi altrove o andare a navigare su siti stranieri.

Verificare

Come approfittare sempre della quota migliore?

Infine, ultimo consiglio che daremo per concludere il nostro discorso: si provi a iscriversi su siti differenti. In effetti, quale sarebbe l’interesse di utilizzare il nostro comparatore di quote se non si avesse un conto sul sito di scommesse che propone le migliori quote calcio, le migliori quote tennis, le migliori quote basket e la migliore quota rugby che si vorrebbero scegliere per scommettere? Si stanno cercando le quote serie a per scommettere ad esempio? Si confrontino le quote eurobet, le quote snai, le quote intralot e tutte le altre proposte dai diversi book (con licenza AAMS) sul mercato italiano. Si ripeta la stessa operazione per le quote champions, le quote mondiali: le variazioni quote a volte non sono affatto trascurabili e le vincite potrebbero risentirne.

Per scommettere sempre sulle migliori quote proposte sul mercato, non si esiti quindi a registrarsi presso la maggior parte dei siti scommesse italiani: questa operazione permetterà di ottenere le migliori vincite possibili ogni volta in caso di successo. Secondo il calcolo dei nostri specialisti, una differenza di qualche centinaio di euro potrebbe farsi sentire nell’arco di un anno se si sceglie di non beneficiare ogni volta della quota migliore.Esistono inoltre degli interessanti bonus di benvenuto proposti dai vari book sul mercato. Parola d’ordine: scovare sempre la quota migliore.

Continuare

footballComparazione quote - Calcio

21/01/20
21/01/20
Aston Villa
21/01/20
AFC Bournemouth
21/01/20
Crystal Palace
21/01/20
Sheffield United
21/01/20
21/01 15:15
22/01/20
Leicester
22/01/20
Tottenham
22/01/20
Manchester United
23/01/20
Wolverhampton
29/01/20
West Ham
01/02/20
Leicester
01/02/20
West Ham
01/02/20
01/02 10:00
01/02/20
Liverpool
01/02/20
Crystal Palace
01/02/20
AFC Bournemouth
01/02/20
Newcastle
01/02/20
Manchester United
02/02/20
Burnley
02/02 09:00
02/02/20
Tottenham
24/01/20
Borussia Dortmund
25/01/20
Union Berlino
25/01/20
Friburgo
25/01/20
Eintracht Francoforte
25/01/20
Wolfsburg
25/01/20
Borussia Mönchengladbach
25/01/20
Bayern Monaco
26/01/20
Werder Brema
26/01/20
Bayer Leverkusen
31/01/20
Hertha Berlino
01/02/20
Borussia Dortmund
01/02/20
Augsburg
01/02/20
01/02/20
Fortuna Dusseldorf
01/02/20
Hoffenheim
01/02/20
Lipsia
02/02/20
Colonia
02/02 09:30
02/02/20
Paderborn
24/01/20
24/01 15:00
25/01/20
Espanyol
25/01/20
Valencia
25/01/20
Deportivo Alaves
25/01/20
Siviglia
25/01 15:00
26/01/20
Atletico Madrid
26/01/20
Celta Vigo
26/01 08:00
26/01/20
Getafe
26/01 10:00
26/01/20
Real Sociedad
26/01/20
Valladolid
31/01/20
Villarreal
01/02/20
Granada
01/02 07:00
01/02/20
Real Madrid
01/02/20
01/02/20
Valencia
02/02/20
Leganés
02/02/20
02/02 08:00
02/02/20
Athletic Bilbao
02/02/20
Siviglia
02/02/20
Barcellona
24/01/20
24/01 14:45
25/01/20
Marsiglia
25/01 11:30
25/01/20
25/01/20
25/01 14:00
25/01/20
25/01 14:00
25/01/20
Montpellier
25/01/20
Saint Etienne
26/01/20
26/01 09:00
26/01/20
26/01 11:00
26/01/20
26/01 15:00
31/01/20
Rennes
31/01 14:45
01/02/20
01/02 11:30
01/02/20
01/02 14:00
01/02/20
01/02 14:00
01/02/20
Digione
01/02 14:00
01/02/20
RC Strasbourg Alsace
01/02/20
01/02 14:00
02/02/20
02/02 09:00
02/02/20
02/02/20
Bordeaux
20/02/20
Eintracht Francoforte
20/02/20
Shakhtar Donetsk
20/02/20
Glasgow Rangers
20/02/20
Ludogorets 1945 Razgrad
20/02/20
FC CFR 1907 Cluj
20/02/20
Club Bruges
20/02/20
Wolfsburg
20/02 15:00
20/02/20
AZ Alkmaar
20/02 15:00
20/02/20
20/02 15:00
20/02/20
Fc Copenaghen
20/02/20
20/02 15:00
20/02/20
Sporting Lisbona
20/02/20
Olympiacos
20/02/20
Wolverhampton
20/02/20
Bayer Leverkusen
20/02/20
Apoel Nicosia
24/01/20
Utrecht
25/01/20
Heerenveen
25/01/20
Heracles
25/01/20
Waalwijk
25/01 13:45
25/01/20
Sparta Rotterdam
26/01/20
Vitesse
26/01 06:15
26/01/20
Willem II
26/01 08:30
26/01/20
Groningen
26/01 08:30
26/01/20
PSV Eindhoven
31/01/20
AZ Alkmaar
01/02/20
ADO L'Aia
01/02/20
01/02/20
Feyenoord
01/02 13:45
01/02/20
Zwolle
01/02 14:45
02/02/20
Willem II
02/02/20
02/02 08:30
02/02/20
Fortuna Sittard
02/02/20