SNAI
 305€  OFFERTI
Planetwin365
 500€  OFFERTI
Goldbet
 160€  OFFERTI
305€ BONUS con SNAI   MAGGIORI INFORMAZIONI

Europei 2020: puntare sull’Italia è solo un sogno?

|

Dopo le prestazioni più o meno convincenti della Nazionale di Roberto Mancini, è lecito domandarsi se scommettere su un successo degli Azzurri ai prossimi Europei sia una mossa azzardata oppure no. Facciamo il punto sul nuovo corso dell’Italia del Mancio.

La scalata sui siti di scommesse

Se verso ottobre 2020 l’Italia era considerata poco più che un’outsider dai vari bookmaker, adesso gli esperti del settore si stanno ricredendo, complici le ultime uscite degli azzurri insieme alle magre figure che alcune squadre nazionali hanno rimediato in giro per l’Europa.

Le ultime partite disputate dal team azzurro sono state quelle giocate in occasione delle qualificazioni ai Mondiali in Qatar 2022. Per l’Italia sono arrivati tre successi consecutivi, sempre con un risultato secco di 2-0. Certo le avversarie non erano di livello eccelso, ma contro Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania, la nostra Nazionale ha dimostrato ancora una volta solida compattezza e un’idea di gioco piuttosto chiara. Malgrado le assenze (Jorginho in tutte e tre le gare, Verratti e Florenzi nell’ultima), l’Italia è riuscita a mantenere il pallino del gioco e soprattutto la porta di Donnarumma inviolata. In molti penseranno “è il minimo, contro avversarie di questa caratura”, mentre noi riteniamo che non prendere gol sia invece un segno di maturità, soprattutto a questi livelli. In più se pensiamo che in tre partite sono arrivate sei reti, in una nazionale che ha problemi cronici sotto porta, possiamo cominciare a vedere il bicchiere mezzo pieno.

Soprattutto perché, dando un’occhiata ai risultati delle altre big, l’Italia è stata l’unica insieme all’Inghilterra a portare a casa tre risultati utili su tre. Squadre che sulla carta sembrano decisamente più forti degli Azzurri hanno avuto alcune difficoltà contro avversarie più deboli: la Francia ha pareggiato in casa contro l’Ucraina, il Portogallo non è andato oltre il pareggio con la Serbia, la Spagna ha pareggiato alla prima giornata contro la Grecia e anche il Belgio ha raccolto un solo punto contro la Repubblica Ceca. C’è anche a chi è andata peggio: la Germania del criticatissimo Löw ha clamorosamente rimediato una sconfitta casalinga contro la Macedonia del Nord (1-2 il risultato finale) e adesso guarda l’Armenia e la stessa Macedonia dal terzo posto in classifica.

Continuare

Sognare la vittoria, adesso si può!

Ecco perché, considerando tutti questi elementi, i vari siti di scommesse hanno fatto fare un balzo in avanti all’Italia nelle quote per la vittoria dei prossimi Europei che si giocheranno a partire dall’11 giugno 2021. Le squadre che sembrano essere un gradino sopra tutte restano ancora una volta Francia e Inghilterra, ma l’Italia segue a ruota appaiata con il Belgio (a cui manca Hazard, bisogna ricordarlo). Insomma, se il successo per inglesi e galletti viene dato intorno a 6.50, la quota per l’Italia vincente al prossimo Europei è bancata a 7.50, proprio come il Belgio. Considerando che ad ottobre un successo degli Azzurri veniva quotato intorno a 12, bisogna dire che c’è stato un bel balzo in avanti. Proviamo a capire perché!

Verificare

Un gruppo solido, un’idea di gioco chiara

Lo si legge spesso, quella di Mancini sembra più una squadra di club che una semplice selezione nazionale. Il mister ha voluto dare un’identità chiara alla squadra che gioca seguendo i suoi dettami senza fiatare, cercando di interpretare al meglio schemi e giocate. Niente, quindi, appare più lasciato a giocate personali e raramente si fa ricorso ai lanci lunghi (opzione raramente concessa ai piedi di Bonucci): la forza di questa Italia è il gruppo e, tatticamente, il centrocampo supportato dalle ali. In mezzo al campo, ai prossimi Europei, tutto ruoterà molto probabilmente intorno al trio Jorginho-Verratti-Barella: in fase di possesso il 4-3-3 difensivo dell’Italia muta in una specie di 3-2-4-1, con l’avanzata di uno dei terzini e il movimento in verticale della mezzala del lato opposto che va a giocare tra le linee della difesa avversaria. Se in attacco l’Italia ha forse qualche problema, possiamo dire che alle spalle avremo un centrocampo di qualità da cui partire, insieme a un reparto difensivo di esperienza. Non male.

Continuare

Europei: una fase a gruppi abbordabile

L’Italia giocherà in casa la fase a gruppi dei prossimi Europei. In tempi normali, il fattore campo sarebbe sicuramente un elemento determinante per il successo. Il supporto dei tifosi, si sa, può influire molto sulle sorti di una gara e sull’aspetto mentale dei giocatori. Al momento la FIGC sembrerebbe aver accordato la presenza di almeno una parte dei tifosi sugli spalti, per cui probabilmente gli Azzurri di Mancini potranno beneficiare di un minimo supporto del pubblico. Non sarà l'Olimpico gremito dei derby di Roma, ma il governo sta lavorando per garantire la presenza di supporters e appassionati.

Quello che sappiamo con certezza, poi, è che le avversarie dell’Italia saranno tutte squadre alla portata e non anranno sottovalutate. La prima sarà la Turchia di Çalhanoğlu che negli ultimi tempi ha sorpreso per la coesione di squadra che ha portato a risultati importanti, come la vittoria sui ben più blasonati Paesi Bassi nelle qualificazioni per il Mondiale. Nella seconda partita di Euro 2020, l’Italia affronterà la Svizzera di Shaqiri, vecchia conoscenza del calcio italiano: la banda di Petkovic ha a disposizione alcuni giocatori importanti e di qualità, come lo stesso attaccante del Liverpool, per non parlare di Seferovic e Freuler, giocatori esperti che possono dare un grosso contributo agli elvetici. Attenzione alle prime due gare, quindi, perché non saranno semplici. Chiuderà la fase a gruppi la sfida con il Galles che invece sembra al di sotto delle altre due rivali, fatta eccezione per Bale, nonostante non stia vivendo una delle sue migliori stagioni. Italia favorita, dunque, anche se la concentrazione dovrà essere altissima.

Continuare

Le scommesse alternative sull’Italia

Per chi non volesse rischiare la giocata sull’Italia vincente agli Europei (la proposta su alcuni siti è ancora molto alta, raggiunge ancora quota 12.00), proponiamo qui una scommessa antepost alternativa su cui varrebbe la pena fare un pensiero. Si tratta della quota per il passaggio del turno degli Azzurri offerta proprio per la fase a gruppi: la testa nel girone A per Immobile e compagni vale 1.55 volte la posta, davanti a Svizzera (5.50), Turchia (7.00) e Galles (7.75). Non un valore altissimo, ma scommettendo adesso si potrebbe approfittare di una quota che potrebbe abbassarsi con l’avvicinarsi dell’inizio del torneo.

Per quanto riguarda le scommesse sui bomber, invece, a nostro parere difficilmente Immobile sarà il top scorer del torneo, visto il suo scarso feeling col gol in maglia azzurra. Lo dimostrano le quotazioni offerte dai bookmaker: la quota vola addirittura a 19.00 per il Ciro nazionale. Rischioso. Meglio puntare sui più prolifici Kane (7.00) o M’Bappé (8.50).

Verificare

Per saperne di più su Euro 2020

SITI SCOMMESSE, QUALE SCEGLIERE?
1
SNAI
SNAI
305€ di bonus
3
Goldbet
Goldbet
160€ di bonus
4
Betway
Betway
260€ di bonus
5
Better
Better
260€ di bonus
6
Betclic
Betclic
150€ di bonus
8
Eurobet
Eurobet
105€ di bonus
10
Bwin
Bwin
10€ di bonus
11
Novibet
Novibet
€20 di bonus
13
Betn1
Betn1
250€ di bonus
14
Vincitu
Vincitu
100€ di bonus
15
Codere
Codere
20€ di bonus
16
Marathonbet
Marathonbet
Bonus di benvenuto
17
888Sport
888Sport
300€ di bonus
19
Leovegas
Leovegas
150€ di bonus
20
Betfair
Betfair
410€ di bonus
21
Betaland
Betaland
100€ di bonus
22
Sisal
Sisal
350€ di bonus
23
Star Casino
Star Casino
Bonus di benvenuto
24
Newgioco
Newgioco
Bonus di benvenuto
26
Unibet
Unibet
10€ di bonus
27
Betflag
Betflag
1400€ di bonus
disclaimer italy
disclaimer

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.