William Hill
 215€  OFFERTI
SNAI
 305€  OFFERTI
Eurobet
 210€  OFFERTI
215€ Bonus con William Hill   MAGGIORI INFORMAZIONI

Pronostici Major League Soccer

Pronostico 1X2

17/07
19:00
New England Revolution
1 X 2
Vancouver Whitecaps
17/07 19:00
Major League Soccer
New England Revolution
Vancouver Whitecaps
1 X 2
17/07
19:00
Atlanta United Fc
1 N 2
Houston Dynamo
17/07 19:00
Major League Soccer
Atlanta United Fc
Houston Dynamo
1 N 2
17/07
20:00
Chicago Fire
1 N 2
Columbus Crew
17/07 20:00
Major League Soccer
Chicago Fire
Columbus Crew
1 N 2
17/07
20:00
Toronto
1 X 2
New York Red Bulls
17/07 20:00
Major League Soccer
Toronto
New York Red Bulls
1 X 2
18/07
20:00
Cincinnati
1 N 2
DC United
18/07 20:00
Major League Soccer
Cincinnati
DC United
1 N 2
18/07
22:00
Portland Timbers
1 X 2
Orlando City
18/07 22:00
Major League Soccer
Portland Timbers
Orlando City
1 X 2
19/07
22:00
LA Galaxy
1 N 2
Los Angeles FC
19/07 22:00
Major League Soccer
LA Galaxy
Los Angeles FC
1 N 2
20/07
19:30
Toronto
1 N 2
Houston Dynamo
20/07 19:30
Major League Soccer
Toronto
Houston Dynamo
1 N 2
20/07
19:30
Philadelphia Union
1 N 2
Chicago Fire
20/07 19:30
Major League Soccer
Philadelphia Union
Chicago Fire
1 N 2
20/07
19:30
Columbus Crew
1 X 2
Montreal Impact
20/07 19:30
Major League Soccer
Columbus Crew
Montreal Impact
1 X 2
20/07
20:30
Sporting Kansas City
1 N 2
Dallas
20/07 20:30
Major League Soccer
Sporting Kansas City
Dallas
1 N 2
20/07
21:00
Colorado Rapids
1 N 2
New York City
20/07 21:00
Major League Soccer
Colorado Rapids
New York City
1 N 2
20/07
22:00
Vancouver Whitecaps
1 X 2
San Jose Earthquakes
20/07 22:00
Major League Soccer
Vancouver Whitecaps
San Jose Earthquakes
1 X 2
20/07
22:00
Real Salt Lake
1 N 2
Minnesota United
20/07 22:00
Major League Soccer
Real Salt Lake
Minnesota United
1 N 2
21/07
16:00
Atlanta United Fc
1 N 2
DC United
21/07 16:00
Major League Soccer
Atlanta United Fc
DC United
1 N 2

Scopri tutte le informazioni per scommettere meglio sulla Major League Soccer: le statistiche, i nostri consigli e le previsioni per la vittoria finale.


Presentazione della Major League Soccer

Pornostici MLS

La Major League Soccer, spesso abbreviata in MLS, è la competizione calcistica per club più importante degli Stati Uniti e del Canada. "Del Canada" direte voi? Sì, perché come per altre competizioni di altri sport (si pensi all'NBA o alla National Hockey League) le federazioni di Stati Uniti e Canada collaborano per dare vita ad un unico campionato. La MLS è stata creata in occasione dei Mondiali di Calcio del 1994 ed ha visto disputare la prima edizione nel 1996. La MLS ha alcune caratteristiche che la rendono unica o quasi per quanto riguarda le competizioni calcistiche nazionali a livello di club:

  • è una lega chiusa, nel senso che non esistono promozioni o retrocessioni vere e proprie. Ogni anno (ed è spesso il caso) possono entrarne a far parte nuove squadre ma questo non avviene mai in base a meriti sportivi quanto a piani di sviluppo portati avanti da imprenditori e dalla Lega stessa;
  • dalla sua creazione vi è stato quasi ogni anno l'ingresso di una nuova squadra: nella prima edizione le partecipanti erano solo 10, mentre per l'edizione 2019 sono ben 24; saranno portate a 27 nei prossimi due anni;
  • esiste un salary cap, un tetto dei salari, contrariamente a quanto avviene nei campionati europei e nel resto del mondo;
  • vi è una divisione in eastern e in western conference: come nell'NBA tutte le squadre si affrontano tra loro ma vengono stilate due classifiche separate per le squadre geograficamente a "est" e quelle a "ovest";
  • il campionato consiste di una regular season in cui tutte le squadre si affrontano più volte e in una fase playoff in cui le prime classificate di ogni Conference si scontrano in sfide a eliminazione diretta fino a determinare la squadra vincitrice del campionato;
  • il torneo si svolge seguendo l'anno solare, normalmente da marzo a dicembre.

Come si può notare, sono molteplici le differenze tra i campionati a cui il pubblico europeo è abituato e la maniera di intendere il calcio negli Stati Uniti e in Canada. Lo stesso fatto che in un unico campionato ci siano partecipanti di due nazioni è un fatto tipicamente nordamericano e sconosciuto in Italia ed Europa (anche se ci sono singole eccezioni, come la partecipazione di una squadra di San Marino, il San Marino appunto, al campionato italiano di Serie D. Ma questa è un'altra storia).
Vediamo
un po' come si presenta l'edizione 2019; ma prima rivolgiamo uno sguardo a ciò che è stato, all'edizione cioè del 2018.

MLS 2019: scommetti ora!

Uno sguardo all'edizione 2018: vincitori, statistiche, curiosità

Pronostici MLS 2019

Il 2018 è stato un anno a tinte rossonere...almeno negli Stati Uniti. Il campionato è infatti stato vinto dall'Atlanta United che, appena nel suo secondo anno di esistenza, è riuscita a battere in finale i Portland Timbers dopo essere giunta seconda in stagione regolare dietro ai New York Red Bulls, poi sconfitti in finale di Eastern Conference. Eh si, la MLS è proprio un campionato diverso da quello a cui siamo abituati. La squadra dello stato della Georgia era guidata del resto dal tecnico argentino Gerardo Martino, già al Barcellona ed ora commissario tecnico del Messico. La squadra ha inoltre potuto contare sull'apporto fondamentale di Josef Martinez, attaccante venezuelano proveniente da un'esperienza al Torino, che ha vinto la classifica marcatori con 31 centri ed è stato eletto miglior giocatore del torneo.

Il 2018 ha visto l'esordio di una squadra destinata probabilmente a raccogliere diversi successi negli anni che verranno: i Los Angeles FC, dai colori nero e oro, guidati anch'essi da un tecnico di grande esperienza quale Bob Bradley, per molti anni selezionatore della nazionale a stelle e strisce. Come ogni anno ovviamente non ci sono state retrocessioni in altre divisioni; tuttavia alcune squadre hanno vissuto una stagione molto negativa rispetto alle attese. Parliamo dei Los Angeles Galaxy, che nonostante l'arrivo da superstar a metà stagione di Zlatan Ibrahimovic non sono riusciti a raggiiungere i playoff; e soprattutto del Toronto di Sebastian Giovinco, che pure lo stesso anno è riuscito a raggiungere la finale della Champions League nordamericana: i campioni in carica infatti sono terminati noni in classifica nella Eastern Conference e non hanno potuto disputare la post-season.

La classifica marcatori è stata vinta come detto da Josef Martinez: dietro a lui hanno ben figurato il ben noto Ibrahimovic, autore peraltro di alcuni gol di classe assoluta (...alla "Ibra") e Wright Phillips, giocatore incompiuto in Europa che ha saputo costruirsi una carriera di tutto rispetto oltreoceano dove finora in cinque anni ha segnato più di cento gol. Ripeterà le ottime prestazioni degli anni scorsi anche in questa stagione?

Gioca sulla MLS con Eurobet!

Pronostici MLS 2019: uno sguardo ad una lega in evoluzione

MLS FC Cincinnati

Nella MLS i valori in campo cambiano ogni anno: il campionato è avvincente ed incerto, basti ricordare il dato citato sopra del Toronto FC, non qualificatosi per i playoff; ma come sarà, com'è questa edizione 2019 della MLS?

Innanzitutto il numero di squadre è cresciuto ancora: da 23 siamo passati a 24 con l'ingresso del FC Cincinnati che precedentemente era impegnata in USL, il secondo livello del calcio americano. Gli arancio-blu, questi i colori sociali del club, partono con il ruolo di outsider ma non è escluso che possano raggiungere almeno i playoff: la rosa è multietnica e priva di grandi nomi, in MLS però tutto è possibile...l'allenatore, il sudafricano Koch, ci spera.

Nel 2019, a differenza dell'anno precedente, il numero di squadre che accederanno alla postseason aumenterà: da 12 (6 per conference) si passa a 14 (...7 per conference) in cui le vincitrici delle due suddivisioni accederanno direttamente ai quarti di finale dei playoff mentre le altre disputeranno dei turni preliminari.

Contrariamente a molte annate precedenti nel 2019 non sono giunti in MLS grandi nomi dall'Europa. Le conferme di Rooney e Ibrahimovic, rispettivamente nel DC United e nei Galaxy, sono state però ugualmente importanti visto l'enorme apporto delle due leggende del calcio mondiale alle loro squadre. L'acquisto più significativo è rappresentato dall'ala della nazionale argentina Gonzalo Martinez, fresco vincitore della Libertadores con il River Plate. Il centrocampista offensivo si è accasato all'Atlanta United.

Il trasferimento più chiacchierato è stato però in uscita. Alphonso Davies, attaccante canadese proveniente Vancouver Whitecaps, si è accasato nientemeno che al Bayern Monaco. Non c'è dubbio che rappresenti la speranza più grande del movimento calcistico del Canada e che l'emergere del suo talento abbia aumentato il prestigio della MLS.

Ecco l'elenco delle squadre partecipanti:

Western Conference: Colorado Rapids, Dallas FC, Houston Dynamo, Los Angeles FC, Los Angeles Galaxy, Minnesota United, Portland Timbers, Real Salt Lake, San Jose Earthquakes, Seattle Sounders, Sporting Kansas City, Vancouver Whitecaps.

Eastern Conference: Atlanta United, Chicago Fire, Cincinnati FC, Columbus Crew, D.C. United, Montreal Impact; New England Revolution, New York City, New York Red Bulls, Orlando City, Philadelphia Union, Toronto FC

100€ offerti per la MLS!

I nostri consigli per scommettere sulla MLS

Valeri Neve MLS

La MLS è un campionato nordamericano e, si sa, negli Stati Uniti (e in Canada) il pubblico ama lo spettacolo e le emozioni forti. Questo si ripercuote anche sull'atteggiamento delle varie squadre: la media di reti segnate per partita nel 2018 è stata di 3.22, un dato stratosferico e il più alto degli ultimi dieci anni. Per dare un senso alla cifra basti pensare che in Europa l'unico campionato dove si segna di più è la Eredivisie nei Paesi Bassi e che in Italia la media di quest'anno è stata di 2.65.Lo 0-0 è solo il dodicesimo risultato più comune (in Italia è il quarto) e si verifica solo nel 4% dei casi (in Italia nell'8,50%): in pratica se si assiste ad una partita di MLS c'è solo una possibilità su 25 di non vedere nemmeno una rete. Non dimenticarlo quando farai le tue puntate: in MLS le squadre sono molto spregiudicate e, anche se il livello di gioco non è quello dei più grandi campionati europei, lo spettacolo è quasi sempre garantito. Un altro dato da tenere presente e che conferma la tendenza è il fatto che solo il 21% dei match sono terminati in pareggio lo scorso anno: uno su cinque, mentre in Italia il dato sale al 28%.

L'equilibrio in Major League Soccer è molto alto e il fattore campo può risultare determinante, anche tenendo in conto il fatto che le distanze da percorrere sono enormi per le squadre in trasferta. Ben quattro fusi orari attraversano gli Stati Uniti e il Canada! In campionato infatti la squadra di casa ha vinto nel 2018 quasi il 54% delle partite, la squadra in trasferta si è fermata al 25%, meno della metà. Ricordati quindi quando giocherai di considerare il fattore campo almeno tanto quanto la qualità delle rose e la posizione in classifica. La differenza tra le varie franchigie in America è minima e, mentre in Italia le quote per una vittoria esterna della prima classificata su una squadra in lotta per la retrocessione sono molto basse, nella MLS le quote per una vittoria esterna di una squadra prima in Conference possono essere anche superiori al 3,00.

Se sei un appassionati di Under e Over, ricorda che nella passata stagione gli Over 2.5 sono stati quasi il doppio degli Under (63% contro 37%, mentre in Italia si è verificata una sostanziale parità. Quello in cui il campionato nordamericano è simile alle leghe europee è la distribuzione delle reti tra primo e secondo tempo: come in Europa molte più reti vengono segnate nella seconda metà di gara. Mentre in Italia in questa stagione i numeri sono pari a 44% per il primo tempo e 56% per il secondo, nella MLS il dato si attesta su 41 e 59%. Numeri comunque comparabili. Ricordatene quando piazzerai le tiue scommesse!

Scommetti sul capocannoniere!

Chi vincerà la classifica capocannonieri della MLS 2019?

Capocannoniere MLS 2019

Come scommettere sulla classifica marcatori? In MLS le opzioni sono molte e varie e giocatori di molte squadre diverse hanno l'opportunità di aggiudicarsi il trofeo: basti pensare che dal 2005 ad oggi i differenti vincitori sono appartenuti a ben 11 squadre diverse! Non occorre quindi guardare solo alla forza della squadra per capire chi sarà il vincitore, anzi: spesso attaccanti esperti di franchigie di metà classifica sono capaci di exploit eccezionali. Quest'anno i grandi favoriti sono due: Carlos Vela, attaccante messicano del Los Angeles FC, e Zlatan Ibrahimovic. I due hanno segnato rispettivamente 17 gol in 18 partite e 10 in 17 e saranno probabilmente loro a contendersi la palma di miglior attaccante della MLS. Josef Martinez, autore di ben 31 gol la scorsa stagione, quest'anno si è ripreso dopo un inizio difficile.

Outsider di lusso sono Jozy Altidore, storico attaccante della nazionale statunitense, 5 su 5 finora, e il leggendario Wayne Rooney che non ha cert bisogno di presentazioni. L'inglese ha segnato 5 volte in 9 occasioni quest'anno.Ecco qui un elenco dei favoriti per la presente edizione con le relative quote (aggiornate al 1 luglio 2019)

  • Carlos Vela (Los Angeles FC): 1.50
  • Zlatan Ibrahimovic (Los Angeles Galaxy): 7.00
  • Josef Martinez (Atlanta United): 13.00
  • Wayne Rooney (DC United): 17.00
  • Nani (Orlando City FC): 51.00
  • Kei Kamara (Colorado Rapids): 67.00
  • Nemanja Nikolic (Chicago Fire): 67.00
  • Chris Wondolowski (San José Earthquakes) 81.00

215€ per scommettere!

Pronostici vincitore Major League Soccer 2019

Vincitore MLS 2019

Ma chi vincerà questa edizione della MLS? I bookmaker parlano chiaro: sono le due squadre di Los Angeles ad avere i favori del pronostico. Le formazioni capitanate da Ibrahimovic e Carlos Vela infatti partono favorite vista la qualità tecnica delle rispettive rose e l'ottima partenza di cui sono state protagoniste finora: sono prima e seconda della Western Conference e della classifica totale combinata. I playoff potranno rimettere tutto in discussione, ma è molto probabile che una delle due losangeline possa vincere almeno il gruppo Ovest.Se non fosse per la pessima partenza (8 punti in 7 gare) si potrebbe anche nominare l'Atlanta United campione in carica, che annaspa però nei bassifondi della classifica dopo tre sconfitte nelle prime sette esibizioni. La CONCACAF Champions League, come l'omologa europea, richiede del resto impegno per ben figurare ed a maggior ragione in un campionato equilibrato come quello nordamericano un impegno in più (di primo livello) da onorare può ripercuotersi negativamente sul campionato: è successo col Toronto, succederà con l'Atlanta?

Proprio il Toronto sembra essersi ripreso dopo l'anno sabbatico 2018 nonostante l'addio traumatico di Giovinco, per molti il miglior giocatore della storia della MLS. La Formica Atomica è partita per lidi più tiepidi (l'Arabia Saudita) del freddo Ontario. Saprànno Altidore e compagni sopperire alla sua assenza? Secondo il nostro parere sì: i canadesi hanno buone possibilità di raggiungere almeno la finale visto che in Eastern Conference a parte il DC United di Rooney e l'Atlanta non sembrano esserci contendenti di primo livello.Secondo i nostri esperti dunque le squadre da seguire saranno principalmente tre: Los Angeles Galaxy, Los Angeles FC e Toronto FC. Qui sotto trovate una lista delle squadre favorite dai bookmaker per il torneo con le relative quote...e buona fortuna!

Scommetti sulla MLS 2019!

Chi vincerà la MLS 2019 (quote aggiornate al 6 giugno 2019)?

  • Los Angeles FC: 3.35
  • New York City FC: 9.00
  • Los Angeles Galaxy: 9.75
  • Atlanta United: 12
  • Philadelphia Union: 12
  • DC United: 13
  • New York Red Bulls: 14
  • Seattle Sounders FC: 20
  • Portland Timbers: 20
  • Montreal Impact: 30
  • FC Dallas: 30
  • Toronto FC: 30
  • San Jose Earthquakes: 33
  • Houston Dynamo: 33
  • Minnesota United: 35
  • Real Salt Lake: 50
  • Sporting Kansas City: 55
  • Chicago Fire: 60
  • Orlando City SC: 60
  • Columbus Crew: 75
  • New England Revolution: 75
  • Colorado Rapids: 100
  • Vancouver Whitecaps: 100
  • FC Cincinnati: 450

Pronostici MLS: le migliori quote per scommettere

Data e ora Partita Quote 1 Quote N Quote 2
17/07 19:00 New England Revolution - Vancouver Whitecaps 1.49 Betclic 4.7 888Sport 6.75 bwin
17/07 19:00 Atlanta United Fc - Houston Dynamo 1.61 Betclic 4.25 Betclic 5.6 888Sport
17/07 20:00 Chicago Fire - Columbus Crew 1.72 Eurobet 4 Betclic 5 bwin
17/07 20:00 Toronto - New York Red Bulls 1.75 Eurobet 4.05 Betclic 4.4 Betclic
18/07 20:00 Cincinnati - DC United 2.56 Betclic 3.52 Betclic 2.7 Betway
18/07 22:00 Portland Timbers - Orlando City 1.6 888Sport 4.35 Betclic 5.65 planetwin
19/07 22:00 LA Galaxy - Los Angeles FC 3.28 Betclic 4.25 Betclic 1.96 Betclic
20/07 19:30 Philadelphia Union - Chicago Fire 1.71 Betclic 4.4 Betclic 4.17 Betclic
20/07 19:30 Toronto - Houston Dynamo 1.68 Betclic 4.48 Betclic 4.33 Betclic
20/07 19:30 Columbus Crew - Montreal Impact 1.85 Betclic 3.52 Betclic 4.43 Betclic
20/07 20:30 Sporting Kansas City - Dallas 1.66 Betclic 4.17 Betclic 4.8 Betclic
20/07 21:00 Colorado Rapids - New York City 3 Betclic 4.17 Betclic 2.09 Betclic
20/07 22:00 Real Salt Lake - Minnesota United 1.74 Betclic 4.17 Betclic 4.27 Betclic
20/07 22:00 Vancouver Whitecaps - San Jose Earthquakes 2.51 Betclic 3.93 Betclic 2.51 Betclic
21/07 16:00 Atlanta United Fc - DC United 1.54 Betclic 4.33 Betclic 5.85 Betclic
21/07 18:00 Cincinnati - New England Revolution 2.21 Betclic 3.93 Betclic 2.9 Betclic
21/07 19:30 Orlando City - New York Red Bulls 2.11 Betclic 3.87 Betclic 3.15 Betclic
21/07 21:30 Seattle Sounders - Portland Timbers 1.83 Betclic 4.18 Betclic 3.8 Betclic


 


Altri pronostici

Vedere anche
19/07 15:00
Senegal Algeria
disclaimer italy
disclaimer

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.

logo-aams