SNAI
 305€  OFFERTI
Planetwin365
 500€  OFFERTI
Goldbet
 160€  OFFERTI
305€ BONUS con SNAI   MAGGIORI INFORMAZIONI

Pronostici Europei

Su questa pagina è possibile trovare gratuitamente il nostro pronostico sui prossimi Europei 2021 (2020), così come i nostri pronostici degli esperti su tutti i match del Campionato Europeo di calcio. Tantissime informazioni sulle scommesse sportive.


Presentazione e Pronostici Europei 2021 (2020)

Pronostico gratuito Europei

Ecco i nostri pronostici Europei! Gli Europei quest'anno sono itineranti e le fasi finali si giocheranno nella magica cornice di Wembley. Fino ad ora il campionato europeo non ha disatteso le aspettative degli amanti delle scommesse sportive. La fase a eliminazione diretta è finalmente cominciata e sono rimaste diverse nazionali che proveranno ad emulare il Portogallo, campione in carica dopo l’impresa del 2016 in terra francese.

Da Amsterdam a Londra passando per Siviglia o Bucarest, le diverse città che ospitano la competizione sono pronte ad accogliere uno degli eventi più attesi del pianeta. Francia, Spagna, Germania, Belgio, Italia, Inghilterra, Paesi Bassi, Portogallo...le migliori formazioni lotteranno per diventare regine d'Europa e dovranno fare i conti con una concorrenza sempre più agguerrita. Ci sarà da divertirsi coi nostri pronostici al 100% focus Europei!

Continuare

Scommettitori alle prime armi: Come funzioneranno gli Europei 2021 (2020)?

Come funzionano gli Europei 2020

Dall'11 giugno all'11 luglio 2021, la sedicesima edizione degli Europei di calcio vedrà in campo 24 nazionali, divise in 6 gruppi da 4 squadre. Eccezionalmente, per festeggiare il sessantesimo anniversario della competizione, il torneo si disputerà in diverse città d'Europa, tra cui Roma, dove l'Italia disputerà le partite della fase a gruppi. Oltre alle tradizionali Londra, Amsterdam o Monaco di Baviera, altre città come Glasgow, Copenaghen, Siviglia, Bucarest e San Pietroburgo saranno della partita. E non dimentichiamoci di Budapest e Baku che completeranno il quadro delle 11 città che ospiteranno gli Europei la prossima estate.

Durante la fase a gruppi, si qualificheranno alla fase successiva le due prime classificate e le migliori terze, in termini di punti. Se la Turchia terminasse per esempio terza nel gruppo A con 4 punti, mentre altre due nazionali finiscono terze con 3 punti? Saranno i turchi a proseguire nella competizione.

In totale, 16 nazionali si qualificheranno dalla fase a gruppi (12 prime e seconde + le 4 migliori terze), per disputare gli ottavi di finale. Il percorso che porta alla finale prevista l'11 luglio 2021 a Wembley, il celeberrimo stadio di Londra, sarà come sempre ad eliminazione diretta. Un programma densissimo con 51 partite in vista, per ogni scommettitore che si rispetti. A partire da questo momento, occhi puntati sul calcio per poter cominciare a costruire le statistiche utili per le scommesse in vista del prossimo campionato europeo.

Continuare

Statistiche e Numeri dell'Europeo: cosa sapere per realizzare i pronostici

Statistiche Europei Calcio

Oltre a conoscere il funzionamento del torneo, realizzare dei pronostici sull'Europeo richiederà anche la conoscenza di statistiche importanti. Per prepararsi al meglio, gli specialisti di Sportytrader hanno deciso di dare i numeri! No, non stiamo impazzendo, vogliamo solo mettere in evidenza numeri e statistiche per prepararci al meglio ell'edizione 2021, dando un'occhiata a quello che è successo in Francia nel 2016.

2,11 gol per partita

Una statistica importante è quella che riguarda il basso numero di gol realizzato in media per partita. Durante gli Europei 2016, gli unici disputati secondo una formula identica a quella adottata anche nel 2021, solamente 2,11 reti in media sono state realizzate per tutta la durata del torneo: 1,92 la media della fase a gruppi, 2,30 dagli ottavi di finale in poi. Per i pronostici Euro 2020 (2021), attenzione a scommettere sull'Over 2,5, visto che le statistiche non sono proprio favorevoli al festival del gol. Il torneo si annuncia piuttosto equilibrato, soprattutto all'inizio, quindi prudenza con le scommesse sui gol.

33% di Over 2,5

Lo stesso ragionamento può essere applicato alle scommesse Over/Under. In questo senso, sarà da privilegiare la scommessa Under, vista la difficoltà ad andare a rete registrata nella scorsa edizione. Soprattutto all'inizio del torneo, le squadre faranno attenzione alla fase difensiva. Poi non saranno da sottovalutare gli spostamenti che le squadre dovranno effettuare per raggiungere i vari stadi in cui si giocherà. Le statistiche parlano chiaro: solo il 33% di partite ha registrato più di 2,5 reti nella scorsa edizione (30% durante la fase a gruppi, 40% a partire dagli ottavi di finale). Attenzione quindi a questo tipo di scommessa.

Continuare

39% di partite con un gol per parte

Sempre per quanto riguarda i gol, è bene ricordare che non sempre entrambe le squadre vanno a segno durante le partite. Nel 2016, ad esempio, solamente 20 partite su 51 hanno registrato il tipo di scommessa "Gol" (Entrambe le squadre a segno), corrispondente a un 39% del totale. Il dato varia leggermente a partire dagli ottavi di finale (47% contro il 36% della fase a gruppi), anche se riteniamo prudente puntare su partite "chiuse" che si possono sbloccare e vincere anche con una o due reti all'attivo da parte di una sola squadra.

31% di pareggi

Un altro elemento che conferma la tendenza a segnare poco, è l'alto numero dei pareggi registrati durante la scorsa edizione, ben il 31%, praticamente uno su tre! Sia durante la fase a gruppi (30%), che durante quella a eliminazione diretta (33%), i pareggi sono risultati frequenti durante gli Europei di calcio e non dovranno certo essere sottovalutati in periodo di scommesse sportive. Inoltre, se si pensa che le quote offerte per il segno X sono spesso discretamente alte, perché non tentare la giocata per alcune partite che sulla carta sembrano difficili da sbloccare. Nel 2016, inoltre, il 13% delle partite è proseguito ai suplementari e il 20% addirittura ai calci di rigore. Ecco allora un altro tipo di scommesse da pensare di scegliere per le partite "chiuse".

55% di partite con più di un gol a fine primo tempo

Una questione di tempismo? Anche! Abbiamo notato che in molti casi nelle edizioni precedenti i gol realizzati sono stati segnati nel primo tempo. Nel 2012 (nel 62% delle partite) e nel 2016 (55%), le partite sono state più animate durante la prima frazione di gioco: il primo tempo sembra quindi il momento giusto per scommettere su un gol di una delle due squadre. Il tipo di scommessa "Squadra 1 segna primo tempo"/ "Squadra 2 segna primo tempo" ha quote non male.

Continuare

Come piazzare dei pronostici sicuri sugli Europei 2021 (2020)?

Aide Pronostics Euro 2020

Per scommettere al meglio sui prossimi Europei di calcio, ecco alcuni fattori chiave da tenere in considerazione per provare ad ottenere dei risultati vincenti. Qui di seguito trovare i principali, da usare con moderazione al momenti dei vostri pronostici sugli Europei 2021 (2020).

  1. Prendere in considerazione gli ultimi risultati
  2. Confrontare le formazioni degli effettivi che si affrontano
  3. Verificare se ci sono degli assenti (infortuni o squalificati)
  4. Verificare la posta in palio per le due squadre che si affrontano
  5. Prendere in considerazione i risultati precedenti tra le due nazionali

Continuare

1. Consultare i risultati precedenti

In primo luogo, per evitare di fare previsioni sbagliate, bisognerà sicuramente consultare gli ultimi risultati delle due formazioni interessate dai vostri pronostici. Una delle due squadre ha vinto la prima partita, mentre l'avversaria è reduce da una vittoria? Meglio puntare su chi ha fiducia, forza e vittoria dalla sua, invece che sull'avversaria che sarà sicuramente più tesa. Studiare i risultati precedenti di entrambe le squadre è una mossa da non sottovalutare.

2. Analizzare le formazioni delle squadre

In secondo luogo, bisognerà analizzare i giocatori presenti nelle formazioni che scenderanno in campo. In particolare, bisognerà guardare la stagione 2020-2021 disputata da ogni giocatore convocato per capire in che stato di forma arriva ogni atleta in vista di questa competizione europea. Ad esempio, se Robert Lewandowski finisce la stagione realizzando 50 gol con il Bayern, allora scommettere su un gol del polacco in una partita del girone contro una difesa non particolarmente forte potrebbe essere una buona idea. L'importante sarà fare una radiografia totale dei convocati di ogni nazionale, per capire anche chi ha buoni giocatori anche in panchina. Chi avrà dei jolly in panchina avrà più chance di arrivare in fondo alla competizione, perché alcuni giocatori avranno sicuramente bisogno di rifiatare.

Per saperne di più

3. Verificare gli assenti

Un po' sulla falsa riga del fattore precedente, sarà fondamentale scoprire se ci sono assenti importanti prima di una partita: questo elemento potrebbe essere davvero determinante per riuscire a stabilire dei pronostici Euro 2020 (2021) più sicuri. Ad esempio, se M'Bappé o Griezmann fossero squalificati o infortunati nella partita contro il Portogallo, bisognerà pensarci due volte prima di scommettere su un successo dei Galletti. Per ogni pronostico sulle partite degli Europei dell'estate 2021, sarà necessario informarsi sui giocatori indisponibili. Chiaramente se un fuoriclasse dovesse essere assente in una partita, allora sarà d'obbligo prendere in considerazione questo elemento prima di scommettere.

4. Prendere in considerazione la posta in palio della partita

Quarto punto: la posta in gioco è la stessa per entrambe le squadre che si affrontano? In questo caso, stiamo parlando specialmente della terza giornata della fase a gruppi. Immaginiamo ad esempio che una formazione sia già matematicamente prima dopo aver conquistato due vittorie e che alla terza giornata debba affrontare una squadra che invece si gioca la qualificazione proprio all'ultimo respiro. Anche se la prima squadra è sulla carta più forte della seconda, quest'ultima potrebbe prendere il sopravvento a causa di una differenza motivazionale netta, soprattutto se l'allenatore della squadra già qualificata decidesse di fare turn over. In un caso simile, allora, potrebbe essere interessante scommettere sulla squadra meno forte, soprattutto perché la quota sui bookies potrebbe essere notevolmente alta. Superata la fase a gruppi, invece, ogni squadra darà il meglio per passare il turno, visto che le partite saranno ad eliminazione diretta.

Più info

5. Tener conto della rivalità delle due squadre

Infine, ultimo punto importante, non bisogna dimenticarsi di attardarsi su un'eventuale rivalità storica tra due nazionali. Prendiamo l'esempio più eclatante della fase a gruppi: Portogallo-Francia. Dopo aver perso la finale in casa all'ultimo Europeo proprio contro i lusitani, i francesi saranno ultramotivati per prendersi la rivincita e provare a vincere la partita. Anche se la Francia fosse già qualificata (poniamo il caso), la selezione di Deschamps non permetterebbe di essere battuta un'altra volta, probabilmente. Contesti simili potrebbero verificarsi in sfide eventuali come Inghilterra-Scozia o Italia-Germania.

Per ogni pronostico Europeo 2021 (2020), ecco che riflettere su questi cinque elementi diventa fondamentale per piazzare pronostici affidabili sulla manifestazione. Certo, anche altri aspetti saranno importanti: come abbiamo già detto in precedenza, ad esempio, bisognerà considerare gli stadi in cui si giocherà o anche l'ordine in cui si giocheranno le partite. Priorità, ovviamente, a tutti i fattori che abbiamo considerato nel dettaglio!

Continuare

Pronostico sul vincitore: chi vincerà gli Europei 2021?

Pronostici quarti di finale Euro2020

Alla domanda "chi vincerà l'Europeo quest'anno?" non è facile trovare una risposta, perché una potrebbe non bastare. Dopo la clamorosa eliminazione della Francia agli ottavi di finale per mano della Svizzera, i giochi sono davvero apertissimi. Peccato che molte delle favorite si trovino dalla stessa parte del tabellone, per cui ci saranno delle grandi escluse prima della finale prevista a Wembley. La prima esclusa è stata il Belgio di Martinez, eliminato dalla nostra Italia guidata da Roberto Mancini. La seconda è stata la Spagna di Luis Enrique, battuta in semifinale dai nostri azzurri. Dall'altra parte del tabellone, l'Inghilterra è ancora la favorita per il successo finale, anche se alcuni book azzardano una vittoria dell'Italia. A questo punto della competizione tutto può davvero succedere, le sorprese sono davvero dietro l'angolo in questo campionato europeo veramente incredibile!

Per ulteriori dettagli e consigli sulle scommesse sportive su UEFA Euro 2020, consigliamo di leggere tutte le dritte presenti in questa pagina. Sono disponibili molti consigli, statistiche e informazioni sul torneo. Tutto il necessario è a portata di mano per i nostri lettori, per provare a realizzare i migliori pronostici sugli Europei di calcio.

Continua

UEFA EURO 2021 (2020): Le quote principali per la vittoria finale

Continuare

Bilanicio sulla finale di Euro 2020

L'Italia ha vinto questa edizione degli Europei 2021! La finale contro l'Inghilterra ha regalato il successo agli azzurri arrivato alla fine di una lunghissima cavalcata conclusasi ancora una volta ai calci di rigore. Dopo un avvio di partita shock a causa del gol di Shaw dopo soli due minuti, gli azzurri hanno inizialmente fatto fatica a riprendersi dalla botta. Sotto per 1-0 per tutto il primo tempo, la nazionale di Mancini è tornata in campo dagli spogliatoi con un altro piglio, mantenendo sempre il pallino del gioco. Dentro Cristante per uno spento Barella, il gol è nato in mischia da una sua spizzata su calcio d'angolo: Cristante di testa per Verratti che prende il palo, Bonucci il più lesto di tutti a mettere dentro il pallone vagante a un passo dalla linea di porta. Gli inglesi non crollano ma non costruiscono mai serie occasioni da rete e Sterling ci riprova in area tuffandosi, ma l'arbitro Kuypers non abbocca. Si va ai supplementari ma lo spartito non cambia, per cui tutto si decide ai calci di rigore. Non sbaglia dal dischetto Berardi, a cui risponde subito Kane. Belotti si fa parare il rigore da Pickford e Maguire effettua il sorpasso nel computo dei tiri. La partita sembra indirizzata, ma l'Italia non trema: Bonucci gol, Rashford palo-fuori, Bernardeschi gol, Sancho si fa bloccare da Donnarumma. Jorginho ha la palla della vittoria su suoi piedi, quella che potrebbe lanciarlo dritto verso la conquista del pallone d'oro: l'azzurro ci pensa un po' troppo, Pickford intuisce l'angolo, para, palo, schiena del portiere inglese che si ritrova il pallone tra le braccia. Sembra tutto da rifare. Saka, 19enne stella inglese, si ritrova a calciare un rigore pesantissimo che varrebbe il pari: breve rincorsa, mancino a incrociare e Donnarumma mette le mani sul pallone soprattutto sulla coppa. L'Italia dopo 53 anni è di nuovo campione d'Europa!!!

  • Italia-Inghilterra | Wembley Stadium, Londra - 11 luglio 2021, 21h00 | 1-1 tempi regolamentari (Shaw, Bonucci); 1-1 tempi supplementari; 3-2 calci di rigore

Bilancio sulle semifinali di Euro 2020

Finalmente conosciamo i nomi delle quattro semifinaliste che si giocheranno la qualificazione per la finale di Wembley dell'11 luglio! E abbiamo anche il nome della prima finalista: proprio la nostra Italia! In una partita di grande sofferenza, la nazionale di Mancini ha superato la Spagna ai calci di rigore. L'1-1 dei tempi regolamentari (a Chiesa ha risposto Morata) non è cambiato di una virgola nei supplementari, per cui è stata la lotteria dei rigori a decidere l'esito della gara. Dal dischetto ha sbagliato subito Locatelli, a cui è seguito l'incredibile errore di Dani Olmo. La sequenza poi è proseguita liscia fino all'errore di Morata: decisiva, poi, la realizzazione di un glaciale Jorginho dagli 11 metri. A Wembley, domenica, ci saremo noi, insieme alla favoritissima Inghilterra che ha affrontato la sorpresa di questo Europeo, la Danimarca. Anche la semifinale tra inglesi e danesi è finita 1-1 nei 90 minuti per cui la sfida si è protratta fino al 120'. Solo un rigore (sbagliato) da Kane ha permesso agli inglesi di vincere l'incontro: sulla ribattutta di Schmeichel il centravanti inglese è riuscito a mettere dentro il 2-1 della vittoria. Ecco il programma completo delle semifinali:

  • Italia-Spagna (06/07, 21h00): 1-1 tempi regolamentari e supplementari; 4-2 ai rigori
  • Inghilterra-Danimarca (07/07, 21h00): 1-1 tempi regolamentari, 1-2 supplementari.

Due semifinali pazzesche che hanno svelato le due finaliste di questi Europei 2021. I bookmaker si sono scatenati, proponendo giocate su tantissimi mercati diversi. Su Goldbet, ad esempio, le scommesse aperte su Italia-Spagna erano più di 441!

Bilancio dei quarti di finale di Euro 2020

Quarti di finale incredibili quelli che si sono giocati il 2 e il 3 luglio! La Spagna ha sudato più del dovuto per ottenere la qualificazione e adesso sfiderà l'Italia in semifinale. Gli Azzurri hanno giocato un'ottima partita contro il Belgio, anche se hanno perso Spinazzola per un brutto infortunio (rottura del tendine d'Achille). La Danimarca ha superato la Repubblica Ceca e adesso sogna di far fuori la favoritissima Inghilterra in semifinale. La nazionale di Southgate ha letteralmente calpestato l'Ucraina, rifilandole un poker che grida all'Europa quanta fame di vittoria c'è dalle parti della regina. Ecco i risultati dei quarti di finale:

  • Svizzera-Spagna (2 luglio, 18h00): 1-1 nei tempi regolamentari, 1-1 ai supplementari, 1-3 ai rigori.
  • Belgio-Italia (2 luglio, 21h00): 1-2
  • Repubblica Ceca-Danimarca (3 luglio, 18h00): 1-2
  • Ucraina-Inghilterra (3 luglio, 21h00): 0-4

Ancora una volta la sfida che dovrà affrontare l'Italia in semifinale non sarà affatto semplice. La Spagna ha ribaltato ogni pronostico ed è avversario insidioso. Stesso discorso vale per l'Inghilterra che non dovrà sottovalutare l'avversario: la Danimarca senza Eriksen sembra aver trovato quella motivazione in più che la sta facendo volare in alto.

Maggiori info

Bilancio degli Ottavi di finale dell'Europeo 2020

Alla fine di una fase a gironi davvero entusiasmante (vedi sotto per il rapporto completo), ora conosciamo le squadre qualificate per gli ottavi di finale di questo Euro 2020. Se quelle che erano le nazionali favorite hanno raggiunto ovviamente gli ottavi (Francia, Inghilterra, Portogallo, Belgio, Italia...), ci sono anche altre formazioni come la Svezia o l'Ucraina che hanno ottenuto dei risultati sorprendenti a questi Europei. Un mix di talenti e nazionali davvero interessanti da seguire che ci offrirà una grande fase a eliminazione diretta. Ecco il programma degli ottavi di finale: 

  • Galles-Danimarca (0-4)
  • Italia-Austria (2-1, tempi supplementari)
  • Olanda-Repubblica Ceca (0-2)
  • Belgio-Portogallo (1-0)
  • Croazia-Spagna (3-3 tempi regolamentari; 3-5 supplementari)
  • Francia-Svizzera (3-3 tempi regolamentari; 3-3 supplementari; 4-5 risultato finale dei rigori)
  • Inghilterra-Germania (2-0)
  • Svezia-Ucraina (1-1 tempi regolamentari; 1-2 supplementari)

Tra le partite in programma, alcune hanno già emesso i loro verdetti. La Danimarca ha passeggiato sul Belgio, conquistando con autorevolezza i quarti contro li Galles. La Repubblica Ceca ha passato a sorpresa il turno: Schick e compagni hanno sconfitto a sorpresa l'Olanda per 2-0 e ora se la vedranno coi danesi ai quarti. L'Italia ha battuto con non poca sofferenza l'Austria grazie alle reti di Chiesa e Pessina e adesso se la vedrà contro il Belgio, vincente per 1-0 sul Portogallo grazie alla rete di Thorgan Hazard. Anche la Spagna ha ottenuto il passaggio ai quarti, battendo la Croazia in una gara straordinaria: 3-3 il risultato alla fine dei 90' per cui le Furie Rosse hanno dovuto sconfinare nei supplementari, in cui hanno superato Modri e compagni con altre due reti (3-5 il risultato finale). Ma la vera sorpresa di questo Europeo è l'eliminazione della Francia per mano della Svizzera: i campioni del mondo in carica, dopo essere andati in svantaggio nel primo tempo, hanno ribaltato la partita e si sono portati sul 3-1, risultato che è stato sua volta ribaltato: all'81' Seferovic ha accorciato le distanze e al 90' Gavranovic ha ristabilito la parità. I supplementari hanno regalato pochi sussulti e la lotteria dei rigori ha decretato il vincitore: la Svizzera ringrazia l'errore fatale dal dischetto di Mbappé che condanna i Galletti all'eliminazione clamorosa dagli Europei.

Le ultime due gare degli ottavi hanno stabilito le ultime squadre che si daranno battaglia per vincere questo campionato europeo 2021! L'Inghilterra ha superato la corazzata tedesca per 2-0 e adesso sfiderà l'Ucraina ai quarti di finale. La squadra di Shevchenko è riuscita ad avere la meglio sulla coriacea Svezia al primo minuto di recupero del secondo tempo supplementare: il gol di Dovbyk ha regalato una qualificazione inaspettata ai suoi!

Verifica

Bilancio della fase a gruppi degli Europei 2021 (2020)

Per aiutarvi a fare previsioni migliori durante la fase a eliminazione diretta, ecco un breve riassunto della fase a gironi. La fase a gruppi si è ormai conclusa, ma abbiamo molto da imparare per la seconda metà del torneo. Ecco un breve sunto per ogni gruppo per rinfrescarsi la memoria!

Gruppo A - ITALIA, Svizzera, Turchia, Galles

Pronostici Gruppo A - Europei 2020

Tre su tre per la nostra nazionale! Dopo le vittorie contro Turchia e Svizzera, entrambe per 3-0, l'Italia batte anche il Galles mantenendo la porta inviolata e volando agli ottavi di finale di questi Europei 2021! Mancini eguaglia il record di Vittorio Pozzo con 30 risultati utili consecutivi e centra ancora un record incredibile. La nazionale non prende gol da 10 gare e nell'ultima partita della fase a gruppi è scesa in campo con 8/11 di squadra rivoluzionati ma, nonostante il turn over, è riuscita ancora una volta a non subire gol. Il Galles, nonostante la sconfitta, passa alla prossima fase ad eliminazione diretta, in virtù del secondo posto. La Svizzera, invece, attende i verdetti degli altri gruppi: il successo contro la Turchia per 3-1 (gol di Seferovic e doppietta di Shaqiri) potrebbe non essere sufficiente per raggiungere gli ottavi. Bisognerà vedere se la squadra di Petkovic riuscirà a superare il turno come una delle migliori terze. La Turchia, dal canto suo, esce da questo campionato europeo con tre sconfitte di fila, 8 gol subiti e una sola rete all'attivo. Per la nazionale di Gunes c'è ancora molta strada da fare per provare a lottare tra le grandi del Vecchio Continente.

Classifica definitiva del gruppo A

  • Italia - 9 punti 
  • Galles - 4 punti
  • Svizzera - 4 punti
  • Turchia 0.

Maggiori informazioni

Gruppo B - Belgio, Danimarca, Finlandia, Russia

Pronostici Gruppo B - Europei 2020

Finiti terzi agli scorsi Mondiali 2018 e sicuramente tra i favoriti per la vittoria finale di questo Europeo 2020 (2021), i belgi sono ovviamente i favoritissimi per finire primi nel loro gruppo B. Le frecce all'arco di coach Martinez non mancano affatto, basti pensare ai fuoriclasse presenti in ogni settore del campo: Courtois tra i pali, Alderweireld in difesa, Hazard e De Bruyne in mezzo e Lukaku in attacco, sono solo alcuni dei giocatori fortissimi dei Diavoli Rossi. Il Belgio, alla prima giornata della fase a gruppi, ha già dimostrato di essere la squadra da battere in questo campionato europeo: tre gol rifilati alla Russia e la sensazione che i Diavoli Rossi potranno andare lontano nel torneo.

L'ultima giornata ha poi definitivamente consacrato il Belgio in cima alla classifica e ha visto alle stesso tempo una rivoluzione alle spalle di De Bruyne e compagni. Dopo due sconfitte consecutive, la Danimarca si è imposta con un clamoroso 4-1 sulla Russia, balzando così al secondo posto della classifica del gruppo B. Con soli 3 punti, Kjaer e compagni si assicurano il passaggio del turno, grazie a una migliore differenza reti. La Finlandia ha sperato in uno scivolone di una squadra dei gruppi E ed F che purtroppo non è avvenuto.

Classifica definitiva del gruppo B

  • Belgio - 9 punti 
  • Danimarca - 3 punti (+1)
  • Finlandia - 3 punti (-2)
  • Russia - 3 punti (-5)

Maggiori informazioni

Gruppo C - Austria, Olanda, Ucraina, Macedonia del Nord

Pronostici Gruppo C - Europei 2020

Come da pronostico, l'Olanda si è qualificata come prima del gruppo C, battendo tutte le avversarie nelle tre partite di questa fase iniziale di torneo. La prima vittima è stata l'Ucraina di Shevchenko (3-2), poi è stata la volta dell'Austria (2-0) e infine della malcapitata Macedonia del Nord (3-0, anche se ai macedoni è stata annullata una rete e hanno preso un palo). A sorpresa, la seconda piazza del raggruppamento è stata conquistata dall'Austria che ha battuto di misura l'Ucraina nella sfida per il secondo posto (1-0). Malinovski e compagni sono stati ripescati tra le migliori terze: prossimo avversario, la Svezia.

Classifica definitiva del gruppo C

  • Olanda - 9 punti 
  • Austria - 6 punti
  • Ucraina - 3 punti
  • Macedonia del Nord - 0 punti

Maggiori informazioni

Gruppo D - Croazia, Repubblica Ceca, Inghilterra, Scozia

Pronostici Gruppo D - Europeri 2020

Nel gruppo D, anche l'Inghilterra ha beneficiato dell'importantissmo fattore campo: tutte le partite di qualificazione degli inglesi si sono giocate in terreno amico, a Glasgow e a Londra. Arrivati quarti all'ultimo Mondiale e autori di un percorso di qualificazione per l'Euro piuttosto sorprendente (8 vittorie sue 10), Kane e compagni hanno conquistato il primo posto del loro gruppo. Il successo nella gara di esordio contro la Croazia aveva messo la strada in discesa per gli uomini di Southgate. D'altronde le stelle tra i britannici non mancano, soprattutto in attacco: Kane, Rashford e Sterling possono creare non poco scompiglio alle difese avversarie. La Croazia di Modric ha sofferto non poco per ottenere il passaggio del turno: la squadra allenata da Dalic sembra meno in forma rispetto all'exploit del Mondiale 2018.

Le sorti del gruppo D si sono decise solamente all'ultima giornata. L'Inghilterra ha ottenuto la vetta della classifica superando la Repubblica Ceca per 1-0 (gol di Sterling), mentre la Croazia ha superato la Scozia con un 3-1 maturato nel secondo tempo, raggiungendo così il secondo posto. La Repubblica Ceca, in virtù dei suoi 4 punti, è sicura di passare tra le migliori terze di questa fase a gruppi degli Europei 2021.

Classifica definitiva del gruppo D

  • Inghilterra - 7 punti
  • Croazia - 4 punti
  • Repubblica Ceca - 4 punti
  • Scozia - 1 punto

Maggiori informazioni

Gruppo E - Polonia, Spagna, Svezia, Slovacchia

Pronostici Gruppo E - Europei 2020

Girone assolutamente complicato per la Spagna che ha strappato la qualificazione solamente all'ultima giornata della fase a gruppi. Dopo uno sterile pareggio all'esordio (0-0 contro la Svezia) e un altrettanto noioso pari contro la Polonia (1-1), la Roja si è riscattata schiaffando una manita in faccia alla Slovacchia: un 5-0 propiziato dall'autorete del portiere slovacco che ha aperto le danze per un festival dei gol spagnoli. Nonostante la qualificazione, la Spagna non ha convinto e sarà chiamata a riscattarsi contro la Croazia nell'ottavo di finale. La vera sorpresa di questo gruppo è stata la Svezia guidata dal ct Andersson: non divertente, ma assolutamente solida in difesa e questo è bastato per il passaggio del turno. Salutano la competizione Lewandowski e la sua Polonia, oltre che la Slovacchia di Hamsik.

Classifica definitiva del gruppo E

  • Svezia - 7 punti
  • Spagna - 5 punti
  • Slovacchia - 3 punti
  • Polonia - 1 punto

Maggiori informazioni

Gruppo F - Francia, Germania, Portogallo, Ungheria

Pronostic Groupe F - Euro 2020

Ed eccoci arrivati al gruppo della morte di questa edizione degli Europei 2020 (2021). Il più difficile da pronosticare, questo gruppo F! Non senza diverse polemiche, Francia, Germania e Portogallo sono finite all'interno dello stesso gruppo: i campioni del mondo in carica, i campioni d'Europa in carica e una Germania che sta ritrovando il livello dei bei tempi si sono giocate la testa della classifica del gruppo.

Dopo un sofferto 3-0 contro l'Ungheria all'esordio, maturato nei minuti finali della gara, il Portogallo è crollato contro la Germania al secondo turno, chiamata a far bene e a riscattare la sconfitta contro la Francia (1-0, autogol di Hummels). I tedeschi si sono imposti con un clamoroso 4-2, evidenziando tutti i limiti della squadra di Santos che ha dalla sua talenti incredibili ma evidentemente fino ad ora difficilmente amalgamabili. Non sono bastati un Ronaldo da record e tante stelle in ogni reparto alla squadra lusitana che si è arresa a una Mannschaft capace di approfittare straordinatiamente delle corsie esterne per affondare più volte il colpo. Sull'altro versante del gruppo, incredibile il pari tra l'Unghieria di Rossi e la Francia campione del mondo, ancora una volta troppo sicura dei suoi mezzi. Alla lunga la superbia non paga... Lo sa bene Deschamps che all'ultimo turno ha fatto dei cambi tra i suoi per dimostrare ancora una volta a tutti qual è la nazionale più forte di questi Europei. I Galletti non sono riusciti a portare a termine la vendetta dopo la finale persa nel 2016: rocambolesco 2-2 il risultato finale di Portogallo-Francia che ha confermato il primato dei Bleus nel girone e il terzo posto del Portogallo. La Germania, invece, ha faticato non poco contro l'Ungheria ma alla fine è riuscita ad aggiudicarsi il secondo posto questo intricatissimo gruppo F. 

Classifica definitiva del Gruppo F

  • Francia - 7 punti
  • Germania - 4 punti
  • Portogallo - 4 punti
  • Ungheria - 1 punto

Maggiori informazioni

Sugli Europei 2021 (2020) leggi anche:

I nostri pronostici Europei del momento


     

    Europei 2021 (2020) - Tutte le quote per scommettere

     


    Altri pronostici

    Vedere anche
    01/12 14:45
    Sassuolo Napoli
    01/12 14:45
    Genoa Milan
    01/12 15:00
    Real Madrid Athletic Bilbao
    01/12 15:15
    Aston Villa Manchester City
    01/12 15:15
    Everton Liverpool
    disclaimer italy
    disclaimer

    Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.