disclaimer

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.

logo-aams

Lazio-Roma: Derby Champions con vista tricolore

|

"Quelli che serve scrivere il nome della città per riconoscerli” contro “quelli che sono nati 18 anni dopo”. Il derby di Roma, arrivato al numero 226, è da sempre uno dei più accesi e sentiti al mondo, con l’obbligo quasi viscerale di andare oltre il limite.

Derby vuol dire gol

Primo derby in Italia per somma di punti (58), al pari di quello di Torino, ma con le squadre distanziate di un solo punto ed entrambe nelle posizioni migliori per ambire alla qualificazione Champions League e, perché no, al primo posto. Complessivamente la Roma produce il maggior numero di gol (33) e ha in squadra il capocannoniere Dzeko con 10 reti ma i gol subiti sono 16. Simone Inzaghi, scaricato e ricaricato da Lotito in estate, sta mostrando doti interessanti, riuscendo a valorizzare giocatori come Felipe Anderson e Keita (6 gol e 6 assist in due) che sembravano perduti e Ciro Immobile si sta dimostrando un acquisto azzeccatissimo, viste le 9 reti messe a referto. La Lazio dovrà fare a meno probabilmente di De Vrij, miglior difensore biancoceleste e forse dei 22 in campo.

  • L'Over 2,5 è quotato a 1.68 su Eurobet.
  • Entrambe le squadre a segno è a 1.53 su William Hill.
  • Edin Dzeko in gol è dato a 2.20 su Betfair.

Dominio Roma ma...

La Lazio è in una grandiosa condizione psico-fisica, che l’ha portata al terzo posto in classifica, in coabitazione con la miracolosa Atalanta. Meno accreditati rispetto ai loro rivali, i biancocelesti recuperano anche Marchetti, Kishna, Lukaku e Luis Alberto. Mancherà probabilmente solo De Vrij. La Roma si presenta al derby con due assenze fondamentali: una è quella di Mohammed Salah, velocista da 8 gol e 4 assist in Serie A ma vittima di una distorsione alla caviglia. L’altra è la curva Sud, che ha deciso di non andare allo stadio, mentre la fazione opposta accorrerà in massa. Stefan El Shaarawy, sostituto naturale dell’egiziano, potrebbe non essere al meglio, così come Kostas Manolas che torna da un infortunio. Discorso a parte per Francesco Totti, che potrebbe entrare nella ripresa e andare a caccia del suo gol numero 12 in un derby, raggiungendo il primatista assoluto Da Costa.

Perotti, Biglia, De Rossi, Strootman o lo stesso Lulic: la partita non sarà certamente priva di uomini che possono deciderla.

La Roma ha vinto gli ultimi tre derby ed è imbattuta da quel 26 Maggio 2013, quando Lulic consegnò alla Lazio una storica Coppa Italia. Il derby non ha regole, succede spesso che vinca chi non è favorito. Un pareggio non farebbe assolutamente bene a nessuno, visto che la Juventus è attesa da un turno casalingo, seppur con l’Atalanta, e il Milan affronta il Crotone a “San Siro”.

  • La Doppia Chance 1 o 2 è quotata a 1.33 su Eurobet.
  • Tutti i quattro bookmaker bancano la vittoria della Lazio a 2.90.
BOOKMAKER, QUALE SCEGLIERE?