Le migliori quote K-League (Corea del Sud)

Corea del Sud - K-League
Prossime partite

Prima di cominciare, è necessario comprendere il principio delle quote per entrare nel merito del mondo delle scommesse sportive. Queste ultime sono determinate dai siti di scommesse sportive, chiamati comunemente bookmakers. Gli operatori specializzati propongono diverse possibilità su partite di calcio, in particolari riguardanti la K-League (Corea del Sud), al fine di permettere di scommettere sul campionato sudcoreano. Per ogni scommessa sportiva, è la quantità di denaro investita che determinerà la vincita potenziale, ovviamente in caso di scommessa vincente. Per scommettere sulla K-League, si parlerà dunque di quote della K-League.

Continuare

Come sono calcolate le quote della K-League?

I vari bookmakers del mercato italiano funzionano come la maggior parte dei loro concorrenti a livello mondiale: sfruttano gli algoritmi predittivi prendendo in conto le statistiche di ogni incontro di K-League allo scopo di proporre diverse quote per lo stesso evento. Per lo scommettitore, la logica è abbastanza semplice da comprendere: la quota non è altro che una probabilità che un determinato evento si verifichi. Così, riguardo i match di K-League, il meccanismo sarà dunque uguale a quello di tutti gli altri incontri del mondo. Per sintetizzare, bisogna semplicemente ricordare che più una quota è elevata, più è difficile che quello specifico evento si concretizzi. Al contrario, più la quota è bassa e più alta è la probabilità che accada, stando almeno alle statistiche a disposizione del bookmaker che la propone. Per comprendere al meglio il funzionamento, niente di meglio che un esempio concreto di una sfida tra Ulsan Hyundai e Suwon.

I padroni di casa sono in testa alla classifica del campionato sudcoreano e campioni in carica del torneo. Dall’altra parte, la situazione è decisamente opposta, poiché il Suwon è penultimo in graduatoria ed è distanziato di oltre 30 punti dall’avversario di turno. Sulla base di queste ultime informazioni è dunque normale considerare i padroni di casa favoriti per il match in questione. Una scommessa del tipo “Risultato Finale 1” sarà proposta ad una quota piuttosto popolare (attorno a 1.20), poiché le probabilità di successo di uno dei più rinomati club della lega coreana sono decisamente importanti. Al contrario, la quota proposta per la scommessa “Risultato Finale 2” sarà molto alta (minimo 6.00), perché le chances di vittoria di questa squadra sono poche se si considera il piazzamento corrente e i recenti scontri diretti tra le due formazioni. È altresì importante sapere che le quote dei match di K-League possono variare da un bookmaker all’altro. In effetti, più parametri intervengono nel calcolo delle probabilità di un successo di una squadra o dell’altra: i rapporti di forza in campo, il luogo del match, le probabili formazioni (infortuni e squalifiche), la rivalità tra i club (derby), il modo di interpretare le partite, etc.

Infine, è fondamentale sapere che le quote subiranno modifiche nel corso della partita. Qualora durante il match, infatti, dovessero accadere eventi importanti in grado di modificarne in maniera sostanziale il risultato, le quote si adatteranno di conseguenza. Anche per questo possiamo utilizzare l’esempio della gara tra Ulsan e Suwon: qualora un giocatore della squadra locale dovesse essere espulso nel primo tempo, e gli ospiti dovessero rendersi costantemente pericolosi, la fisionomia del match cambia completamente. Per esempio, vista la superiorità numerica, la quota della vittoria del Suwon diminuirà, passando dal 6.00 iniziale al 4.00. E, al contrario, la quota dei favoriti, aumenterà di conseguenza, arrivando a 2.50 al posto dell’1.20 proposto ad inizio partita. E la quota dell’X Risultato Finale affonderà, perché in questa situazione è altamente improbabile che la partita finisca in pareggio. Questo meccanismo si verificherà per tutti i match di K-League e in maniera assolutamente istantanea. 

Continuare

Come utilizzare le quote della K-League ?

Le quote delle partite di K-League saranno differenti sui vari siti di scommesse sportive e questo è sicuramente un aspetto positivo per gli scommettitori. La cosa più importante per gli scommettitori è poter quantificare le proprie vincite. Per identificarlo  in maniera abbastanza rapida basterà effettuare un calcolo matematico piuttosto semplice, moltiplicando la quota per il montante di denaro investito (quota X puntata = vincita). E questo è da tenere bene in mente, perché è grazie a questo calcolo che si conoscerà la speranza di vincita per ogni scommessa che si decide di effettuare. Un’altra operazione da fare è il confronto tra il pronostico e quella che è la quota proposta dal bookmaker. È l’unico modo per rendersi effettivamente conto se il pronostico della K-League sia effettivamente in linea con le aspettative del mercato.

L’esempio di una sfida tra Pohang e Seongnam chiarirà meglio il concetto: dopo aver effettuato l’analisi preliminare del match con le informazioni a disposizione, e aver scelto il “Risultato Finale 1” per questa gara, ci si rende conto che questa opzione è valutata 1.40 dai bookmakers. Esiste dunque una relazione tra la vostra analisi e la quota proposta, dunque si può piazzare il pronostico con (relativa) serenità, perché tutto sembra normale. Al contrario, se ci si dovesse rendere conto che c’è una differenza significativa sulla quota della vittoria del Pohang, eccessivamente alta rispetto alle attese (diciamo 1.95), si è di fronte ad un’anomalia che merita di essere approfondita. A volte può accadere di tralasciare alcune informazioni importanti che potrebbero influenzare il pronostico. Per ogni match sul quale si decide di scommettere è importante avere a disposizione le probabili formazioni delle squadre, anche per capire quali possano essere le intenzioni degli allenatori in questo match.

Per tornare all’esempio, può anche succedere che la formazione del Pohang sia la migliore possibile e dunque ancora non si spiega la quota di 1.95 per l’1 Risultato Finale. Vale la pena cercare altre informazioni che possano modificare il pronostico, come ad esempio se si giochi a porte chiuse o in campo neutro. Se nella ricerca si dovesse incappare in una notizia fondamentale precedentemente trascurata, allora quest’ultima andrebbe integrata nell’analisi e sarà necessario verificare se sia sufficiente a cambiate il pronostico. A volte, invece, può semplicemente accadere che il punto di vista dello scommettitore sia diverso da quello del bookmaker, che può sovra o sottostimare la forza di una squadra. Generalmente, soprattutto ad inizio stagione, i siti di scommesse sportive si basano sui risultati della stagione precedente, così la quota potrebbe non tenere conto del fatto che una squadra sia notevolmente migliorata (grazie ad esempio al mercato o al cambio dell’allenatore). Ci sono spesso sorprese ad inizio stagione, perché le big non sono sempre al loro massimo e questo offre interessanti opportunità per gli scommettitori particolarmente coraggiosi. Ad ogni modo, se alla fine di questo processo di analisi ci si dovesse rendere conto che tutte le informazioni importanti sono state prese in considerazione, allora vale la pena fidarsi del proprio istinto e confermare il pronostico. E questa filosofia va applicata a tutti i match di K-League.

Continuare

Scommesse antepost sulla vincente del campionato coreano

A proposito delle scommesse sportive sulla K-League, da notare che si può puntare anche sulla competizione nel suo complesso. Le scommesse antepost sono molto interessanti per i giocatori, perché permettono di sfruttare ottime opportunità che consentono di puntare sulla possibilità di vittoria del titolo delle squadre della lega sudcoreana, così come sui club in grado di salire sul podio e su quelli destinati alla retrocessione (etc.). L’altro vantaggio di questo tipo di scommesse è che si possono fare sia ad inizio stagione, ma anche durante la stessa e finanche a qualche giornata dalla fine del campionato. Ovviamente le quote non rimarranno le stesse di inizio torneo, ma varieranno a seconda dell’andamento della competizione. In questo modo si è incentivati a seguire le squadre selezionate da vicino e per un periodo di tempo prolungato, che va oltre ai classici 90’ di una singola partita.

Continuare

Registrare un conto gioco su più bookmaker

Lo scopo delle scommesse sportive resta quello di poter accumulare il maggior numero di vincite possibile ed è esattamente la stessa cosa per le puntate sulla K-League. Per massimizzare i profitti sarà necessario disporre delle migliori quote del mercato italiano. Va considerato che per una stessa identica scommessa, le quote possono variare fino al 10% per ogni match. Si può facilmente immaginare quanto questo possa incidere sull’intera stagione. Anche in questo caso un esempio può essere d’aiuto: si decide di investire 100€ sul match di K-League tra Séoul e Jeonbuk. La vittoria degli ospiti è data in media a 1.65, ma uno specifico operatore la offre a 1.75. È evidente come sia più vantaggioso scegliere il bookmaker più “generoso”, perché in caso di scommessa vincente il guadagno sarebbe di 75€ contro i 65€ dei suoi concorrenti.

Per poter utilizzare questa tattica, e massimizzare i profitti, sarà fondamentale iscriversi sul maggior numero di bookmaker. Questo è uno dei “trucchi” più usati dai giocatori più esperti, perché consente di aumentare le vincite nel lungo termine. Sul nostro sito sono disponibili tutte le informazioni necessarie per identificare, e avere accesso a tutti i nostri consigli, sui migliori siti di scommesse del momento. Suggeriamo di leggerli prima di piazzare le prossime scommesse sulla K-League. Per concludere, sul nostro portale c’è anche la possibilità di usare il nostro comparatore di quote, per beneficiare delle migliori sul mercato e massimizzare così i profitti delle scommesse sportive.

Continuare

Le quote delle prossime partite K-League

16 giu 2024 - 05:00 K-League 1
16 giu 2024 - 05:00 K-League 1
16 giu 2024 - 06:00 K-League 1
22 giu 2024 - 06:00 K-League 1
22 giu 2024 - 06:00 K-League 1
06 lug 2024 - 06:00 K-League 1
10 lug 2024 - 06:30 K-League 1

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.
logo footer ADM Gioca Senza Esagerare + 18