SNAI
 305€  OFFERTI
Planetwin365
 365€  OFFERTI
Goldbet
 160€  OFFERTI
160€ BONUS CON GOLDBET   MAGGIORI INFORMAZIONI

Pronostici Copa America

23/06 17:00
Amérique latine - Copa America
Nei dettagli
23/06 20:00
Amérique latine - Copa America
Nei dettagli
24/06 17:00
Amérique latine - Copa America
Nei dettagli
24/06 20:00
Amérique latine - Copa America
Nei dettagli

Ecco tutti i pronostici Copa America gratis sul vincitore finale e tutti i pronostici dei nostri esperti del torneo 2021 (2020) che si disputerà in Brasile. Tutte le info necessarie per le scommesse sportive sono disponibili in questa pagina.


Presentazione e pronostici Copa America 2021 (2020)

Pronostici Copa America 2020 (2021)

Per gli amanti del calcio sud-americano quest’estate ci sarà un torneo da non perdere: stiamo parlando della Coppa America 2021 (2020)! La 47a edizione del torneo continentale dedicato alle nazionali, dopo il rinvio dello scorso anno, si giocherà dal 13 giugno all’11 luglio negli stadi del Brasile.

Da Cordoba a Calí, passando per Medellín, Buenos Aires, Bogotá e Barranquilla, dove si giocherà la finale, i migliori giocatori del continente si daranno appuntamento per cercare di ottenere il titolo di campioni del Sud America. Il Brasile, campione con la vittoria casalinga ottenuta nell’ultima edizione, sarà ovviamente presente: attenzione poi ad Argentina, Uruguay, Colombia e Cile, quest’ultimo vincitore nel 2015 e 2016. Gli appassionati, quindi, possono già prepararsi a vivere un mese di calcio intensissimo!

Per saperne di più

Scommesse principianti – Come funziona la Coppa America 2020 (giocata nel 2021)?

Pronostici Copa America - Format Competizione

Per avere le idee chiare sulla competizione è necessario comprendere al meglio il suo funzionamento. Prima di addentrarci nella composizione dei gruppi, analizzando le cifre chiave, partendo quindi dall’analisi del suo formato.

Quest’estate, a differenza di altre edizioni, solo le 10 nazionali del Sud America prenderanno parte al torneo. Non ci saranno inviti a squadre di altre confederazioni: l’Australia e il Qatar, infatti, hanno ufficializzato la loro assenza dopo il rinvio di un anno. Per la gioia dei tifosi locali si affronteranno quindi solo selezioni sudamericane.

Riguardo al formato, saranno due i gironi disputati nel corso della fase iniziale. In ciascun gruppo sono presenti 5 squadre che daranno luogo a incontri che per forza di cose saranno tesi ed equilibrati. Le nazionali che finiranno ai primi quattro posti si qualificheranno per i quarti di finale: le ultime, invece, verranno eliminate.

Successivamente comincerà la fase a eliminazione diretta, con quarti di finale, semifinale, la finalina per il terzo posto e quindi la finalissima dell’11 luglio 2021. Niente di più semplice da memorizzare!

Per saperne di più

Numeri e statistiche della Copa America: cosa bisogna sapere per piazzare i pronostici

Statistiche Copa America - Calcio

Dopo aver inquadrato il formato della Coppa America 2020 possiamo concentrarci sulle statistiche, la cui conoscenza è fondamentale per piazzare buone giocate. Come spesso capita, anche questo torneo sudamericano dovrebbe seguire la falsa riga delle precedenti edizioni: si tratta di un chiaro vantaggio per gli scommettitori. Ecco alcuni numeri da tenere in considerazione.

2.30 reti a partita

Joga Bonito, calcio samba e altre tattiche ultra offensive? La Coppa America, solitamente, non riserva nulla di tutto ciò. Rispetto alle edizioni giocate nel secolo scorso, infatti, gli ultimi tornei sono stati caratterizzati da molte gare bloccate, a testimonianza di partite caratterizzate da tanta tensione. La media dei gol realizzati nell’ultima Coppa, a tal proposito, è stata di 2.30 reti a partita. Durante il torneo del 2019 questa media si è abbassata a 1.75 nel corso dei match a eliminazione diretta. Meglio quindi non aspettarsi calcio champagne quest’estate in Brasile. 

54% delle partite con meno di 2.5 gol

C’è una seconda statistica che conferma quella precedente: solo il 46% delle partite dell’ultima Coppa America, infatti, ha registrato tre o più reti. Si tratta dell’ennesima dimostrazione della caratteristica poco spettacolare e molto tattica di questi incontri. Nel corso della fase ad eliminazione diretta questa percentuale scende addirittura al 37%: uno dei dati più bassi tra tutte le competizioni internazionali che abbiamo confrontato. Meglio quindi privilegiare il mercato «Under 2.5» durante la Coppa America 2020 (2021): il segno Under 1.5, poi, ha addirittura riguardato un terzo degli incontri dell’edizione 2019, confermando ancor di più questo trend.

Nel 62% delle partite va a segno una sola squadra

Sulla scia di quanto detto finora, bisogna anche notare che le gare di Coppa America registrano molto raramente il segno «Gol». Nel 2019, in Brasile, soltanto il 38% delle partite si era concluso con entrambe le squadre a segno: meno di 4 gare su 10. Possiamo poi ribaltare la statistica per una maggiore leggibilità: la cifra di 6 incontri su 10 ha fatto registrare il segno «No Gol». Un’indicazione abbastanza chiara in vista della prossima edizione.

Un pareggio ogni tre gare 

C’è anche un altro elemento da considerare prima di formulare un pronostico sulla Coppa America: il 35% di pareggi registrati nell’ultimo torneo. Un dato significativo che accomuna anche le edizioni precedenti. Ricordiamo ad esempio i tre tempi supplementari negli ultimi quarti di finale, a dimostrazione di come gli incontri sudamericani siano tra i più combattuti al mondo. Nel 2019, poi, il 46% delle partite si era concluso con un pareggio alla fine del primo tempo. Un’idea da considerare per eventuali puntate Live.

0-0, un risultato esatto che paga  

C’è un’ultima statistica utile per ricavare soddisfazioni dalle scommesse online: lo 0-0 è un risultato che ricorre spesso in Coppa America! Due anni fa, con 5 incontri su 26, quasi il 20% delle partite si sono concluse a reti inviolate, facendo gioire gli scommettitori. Considerando che il valore medio di questo mercato è a quota 6.00 si comprende bene come questo rischio possa essere ben ripagato. 

Verifica

Come piazzare pronostici sicuri sulla Copa America 2020 (2021)?

Consigli Pronostici Copa America 2020 (2021)

Dopo aver approfondito la struttura della Coppa America e le statistiche più importanti, adesso è il momento di ricordare alcune buone pratiche da adottare per creare pronostici e stimare al meglio i risultati delle partite. Ecco, in particolare, qualche utile strategia utilizzata anche dai tipster per sfornare delle giocate affidabili:

  1. Dare un’occhiata agli ultimi risultati
  2. Studiare la rosa delle squadre nazionali
  3. Consultare la lista degli assenti
  4. Analisi della posta in palio
  5. Verificare il grado di rivalità tra due squadre

Fare queste analisi prima di giocare potrebbe migliorare la qualità dei pronostici riguardanti la Coppa America. Andiamo ora ad analizzare nei dettagli i punti in elenco.

Maggiori info

1. Dare un’occhiata agli ultimi risultati

Per avere buone possibilità di centrare un pronostico sui match di Coppa America è innanzitutto necessario analizzare gli ultimi risultati delle nazionali coinvolte nella partita su cui si vuole puntare. Cosa fare ad esempio se una delle due nazionali viene da due vittorie di fila, mentre l’altra non ha mai vinto durante il torneo? A rigor di logica si propenderà per la vittoria della prima squadra. In un torneo come la Coppa America, infatti, la fiducia e l’osservazione dei trend sono degli aspetti molto importanti da considerare. Prima di effettuare una puntata, quindi, è sempre bene dare un’occhiata alle ultime serie fatte registrare dalle selezioni nazionali.

2. Studiare la rosa delle squadre nazionali

Altra buona pratica prima di piazzare una puntata è quella di analizzare le forze in campo. La consultazione approfondita dei componenti di ciascuna nazionale, infatti, può dare indicazioni interessanti. Con la regola dei 5 cambi a partita stabilita dalla CONMEBOL (contro i 3 abituali), è chiaro che le nazioni dalla rosa più profonda possano godere di un chiaro vantaggio. In un duello solitamente serrato come quello tra Uruguay e Cile, ad esempio, dei giocatori subentrati come Darwin Nunez, Jonathan Rodriguez o Diego Martin Rossi potrebbero fare la differenza a favore della Celeste. Il calcio, nel 2021, non si gioca più in 11+3: è bene non dimenticarlo. Un allenatore, quindi, può cambiare quasi la metà dei suoi giocatori a gara in corso.

3. Consultare la lista degli assenti

Sulla scia delle considerazioni fatte in precedenza, poi, è ugualmente importante essere a conoscenza delle eventuali assenze sofferte dalle squadre in campo. Soprattutto quando si parla di calciatori di grosso calibro! Immaginiamo ad esempio il match tra Colombia ed Ecuador, con questi ultimi privi di Angel Mena e Michael Estrada. In queste condizioni l’attacco de La Tri avrebbe due assenze pesantissime, cambiando le carte in tavola della sfida. Stesso ragionamento si può fare immaginando un infortunio o una squalifica di Neymar per il Brasile, o di un certo Lionel Messi dal lato argentino. Consultare la lista degli assenti resta dunque fondamentale per costruire un pronostico affidabile. Un altro consiglio decisivo è quello di attendere le formazioni ufficiali prima di piazzare una puntata: gli infortuni, infatti, possono avvenire anche durante il riscaldamento. 

4. Analisi della posta in palio 

Quarta buona pratica per le scommesse sulla Coppa America 2021 è quella relativa all’analisi della posta in palio. Nulla di complicato: si tratta semplicemente di sapere se le due squadre avranno la stessa motivazione al momento del calcio d’inizio. Il match mette contro due squadre ancora in lotta per i quarti di finale, o ad esempio in competizione per il primo posto nel gruppo, sinonimo di sorteggi più agevoli? Il duello è invece tra una squadra già eliminata e una che si gioca la prima piazza? Tutte queste valutazioni sono importanti e dovranno essere poste durante la fase a gruppi. A partire dai quarti, poi, tutto sarà diverso.

5. Verificare il grado di rivalità tra due squadre

Ecco l’ultima dritta da considerare per questa estate di grande calcio sudamericano: la verifica dell’esistenza di un'eventuale rivalità. C’è da dire come in Coppa America queste ultime siano numerose! Oltre al tradizionale scontro Brasile-Argentina, caratterizzato da decenni di partite ad alta tensione, anche i match tra Uruguay e Brasile sono molto sentiti, soprattutto dopo la Coppa del Mondo 1950 e il Maracanaço: stessa cosa per Argentina-Uruguay o ancora Argentina-Cile. Può capitare, quindi, che da queste gare scaturiscano risultati sorprendenti: non sempre, in questi casi, le formazioni stra-favorite hanno la certezza della vittoria. In occasione della Coppa America numero 47, dunque, è consigliabile prender nota di questo ulteriore aspetto importante: si tratta di un elemento che potrebbe fare la differenza nella strategia da adottare prima di una scommessa.

Più info

I gruppi della Copa America 2021 (2020)

Abbiamo snocciolato molti dati e suggerimenti utili per piazzare al meglio un pronostico sulla Coppa America, giocata quest’anno in Brasile. Adesso ci soffermiamo sull’analisi dei due gruppi dell’edizione 2021: ci saranno anche alcune allettanti idee su cui è già possibile scommettere.

Gruppo A - Brasile, Colombia, Ecuador, Perù, Venezuela

Pronostico Copa America - Brasile

Nel primo gruppo della Coppa America si trovano due grandi favorite della vigilia: il Brasile di Neymar e la Colombia di Duvan Zapata. Detentori della competizione dopo la vittoria casalinga del 2019, i verde-oro godono del favore dei pronostici per la conquista del primo posto: questo grazie alla grande qualità della rosa. Non c’è solo Neymar: non vanno infatti dimenticati i portieri Ederson e Allison, quindi Marquinhos, Thiago Silva, Allan, Gabriel Jesus e Vinicius Junior, o ancora Paqueta e Firmino. La Seleção non sembra dover avere problemi nel passare il turno. 

La Colombia non potrà più contare sul fondamentale sostegno dei tifosi locali: dovrà quindi contare sull’importanza dei suoi grandi talenti, in grado di poter mettere subito in discesa la qualificazione ai quarti di finale. Da Zapata a Muriel, passando per Morelos, Cuadrado, James Rodriguez, Yerry Mina, Davinson Sanchez e Ospina, il gruppo guidato da Reinaldo Rueda vuole ambire a grandi traguardi in questa competizione. Sulla carta, invece, l’ultima piazza del girone potrebbe essere un discorso ristretto a Venezuela e Perù: si tratta di indicazioni potenzialmente utili per cominciare a immaginare i pronostici relativi al Gruppo A.

Maggiori dettagli

Gruppo B - Argentina, Uruguay, Chile, Paraguay, Bolivia

Pronostici Copa America - Argentina

Nel secondo girone di questa fase a gruppi della Coppa America, invece, è possibile rilevare due tendenze che sono già evidenti prima dell’inizio di questa competizione. Da una parte, infatti, la Bolivia sembra destinata a finire il raggruppamento in ultima posizione: questo considerando come la nazionale andina non vinca da 9 partite in Coppa. Dall’altra parte, poi, c’è una lotta per la prima posizione che potrebbe essere aperta fino all’ultima giornata. Tra l’Argentina di Lionel Messi, l’Uruguay di Edinson Cavani e il Cile del giovane Carlos Palacios i giochi paiono apertissimi: nulla sembra già deciso a favore dell’Albiceleste.

Pur essendo considerata come la favorita numero 1 dai bookmaker per la vittoria del Gruppo B, infatti, l’Argentina non dà alcuna reale garanzia, soprattutto facendo riferimento a incontri con nazionali del suo calibro. Terza nell’ultima edizione in Brasile e incapace di riportare a casa la Coppa dal 1993 (era la generazione di Simeone, Batistuta e Redondo, per citarne alcuni) la Selección guidata da Scaloni ha troppo spesso deluso le aspettative per poter essere pronosticata senza dubbi come vincente. Nel corso degli ultimi 14 match ufficiali, ad esempio, la squadra eliminata dalla Francia agli ottavi dei Mondiali 2018 è incappata in 7 partite senza vittoria: questo indica un cammino chiaramente irregolare. Meglio, quindi, non affidarsi troppo all’Argentina quando si effettua una scommessa: le quote relative all’Albiceleste, infatti, potrebbero essere troppo basse per risultare realmente convenienti.  

Maggiori informazioni

Pronostico vincente Coppa America 2020 (2021): chi vincerà?

Pronostico Vincente Copa America 2020 2021

Eccoci dunque arrivati al momento che più di tutti interessa gli scommettitori: il nostro pronostico gratuito sul futuro vincitore dell’edizione numero 47 della Coppa America. A rischio di deludere qualche lettore di troppo, è giusto anticipare loro che non spiccheremo certo per originalità nel consigliare di puntare con convinzione sul Brasile di Tite. I detentori del titolo, sorteggiati all’interno di un girone iniziale tutt’altro che impossibile, hanno tutti i mezzi per giungere in alto nel raggruppamento, evitando così un quarto di finale troppo impegnativo prima di dare tutto negli ultimi due match decisivi. Imperniata su un gruppo di giocatori molto talentuoso (non solo a livello offensivo, come dimostrano Marquinhos, Allan, Thiago Silva, Casemiro ed Ederson), la Seleção è in grado di battere qualsiasi tipo di avversario e resta dunque la grande favorita per succedere a sé stessa nell’albo d’oro. Proposta da molti bookmaker a quote veramente interessanti, il titolo finale del Brasile rappresenta il miglior suggerimento possibile. Il nostro augurio è che i lettori siano soddisfatti dall’analisi fin qui fatta e che questo speciale sulla Coppa America 2021 possa aiutarli a selezionare le migliori giocate possibili.

Continua

Quote vincente Coppa America 2021

Verifica

I nostri pronostici Copa America del momento

23/06/2021 Ecuador Perù pronostic (Copa America)
24/06/2021 Colombia Brasile pronostic (Copa America)
24/06/2021 Bolivia Uruguay pronostic (Copa America)
25/06/2021 Cile Paraguay pronostic (Copa America)


Coppa America 2021: le migliori quote per scommettere


Altri pronostici

Vedere anche
23/06 12:00
Slovacchia Spagna
23/06 12:00
Svezia Polonia
23/06 15:00
Portogallo Francia
23/06 15:00
Germania Ungheria
26/06 12:00
Galles Danimarca
26/06 15:00
Italia Austria
disclaimer italy
disclaimer

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.

logo-aams