disclaimer

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.

logo-aams
Bet365
Ottieni il bonus!
Eurobet
 210€  OFFERTI!
Betfair
 120€  OFFERTI!
William Hill ti offre un bonus di 250€   ISCRIVITI!

Juve-Roma: fuori i secondi

|

Sabato sera ci sarà un gustosissimo anticipo (calcistico) del cenone di Natale. Juve e Roma si affronteranno all'Allianz Stadium di Torino e questa gara dirà parecchio su quelle che possono essere le ambizioni delle due squadre nel prossimo futuro.

È vera Roma?

Soprattutto quelle della Roma, ovviamente, perché una squadra che di scudetti ne ha vinti sei consecutivi non deve dimostrare niente a nessuno, né necessita di affermare nuovamente i propri obiettivi. Per la squadra di Di Francesco, invece, quello di Torino potrebbe rappresentare un bivio fondamentale per capire se si può realmente competere per altissimi traguardi e sognare in grande o se si deve tarare i propri sforzi su target di secondo livello, se così si può chiamare la qualificazione in Champions League. I giallorossi stanno vivendo un periodo di transizione dopo aver dato spettacolo sia in campionato sia in Champions, ma la gara contro la Juventus è di quelle che - come dicono gli allenatori - si preparano da sole e che spremono le residue risorse fisiche e psicologiche.

La Juve è tornata

Se la Roma sembra aver smarrito le proprie certezze negli ultimi tempi (pareggio a Verona col Chievo, vittoria solo nel recupero in casa contro il Cagliari per chiudere con l'eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Torino che ha espugnato l'Olimpico), la Juve dà la sensazione di aver ritrovato la sua solita solidità, quella che è mancata ad inizio stagione. Anche la vittoria col Genoa in Coppa Italia, l'ennesima gara chiusa con la porta inviolata (la settima consecutiva) dimostra che la ferita lasciata dall'addio di Bonucci sembra definitivamente rimarginata. I bianconeri sabato sera hanno l'occasione di "ridimensionare" un avversario che potenzialmente potrebbe avere i suoi stessi punti (deve recuperare la gara di Genova contro la Sampdoria) e che - se acquisisse fiducia - potrebbe diventare una concorrente decisamente pericolosa.

Fattore stadium

E questa solidità ritrovata non ha lasciato indifferenti i bookmakers, che infatti danno i bianconeri largamente favoriti: per Eurobet la vittoria della Juve vale soltanto 1.80 volte la posta, mentre l'X si alza a 3.50 e il 2 arriva addirittura a 4.50. Le quote, però, erano più o meno simili anche in occasione della gara contro l'Inter, eppure Dybala e compagni non sono riusciti a scalfire il muro eretto dai nerazzurri. I tifosi bianconeri sono ovviamente autorizzati agli scongiuri, ma questo per ribadire - qualora ce ne fosse ancora bisogno - che il calcio è davvero uno degli sport più imprevedibili in assoluto. Sarà la ritrovata quadratura difensiva da parte di Allegri o la nuova organizzazione tattica impartita da Di Francesco ai suoi, ma per Bet365 non c'è da attendersi grande spettacolo: l'ipotesi Under 2.5, infatti, è più probabile dell'Over 2.5 (rispettivamente 1.85 e 1.95). Dunque, la di là delle quote, allo Stadium ci si aspetta una gara tirata, combattuta ed equlibrata. Come d'altronde nelle migliori tradizioni di Juve-Roma. E l'equilibrio è talmente esasperato che addirittura il Gol e il No Gol hanno la stessa quota su Bet365 (1.90). Questo nonostante in campo ci siano fior fiore di attaccanti (ma anche di difensori in realtà).

Bomber contro

Certo è che quando in campo c'è gente come Higuain, Dybala (che forse non parte titolare ma difficile che non sia della partita), Douglas Costa, Dzeko, Perotti, Schick e tutti gli altri, forse sarebbe lecito aspettarsi una gara quanto meno "viva" dal punto di vista offensivo e realizzativo. Per William Hill, invece, il risultato più probabile in assoluto è l'1-0 per i padroni di casa, dato a 7.00, seguito dall'1-1 (7.50) e dal 2-0 o 2-1 (entrambi a 8.50). Lo 0-0, invece, vale 11 volte la posta. E allora poiché secondo i bookmakers almeno un gol dovrebbe esserci, vediamo chi è il bomber più accreditato a realizzarlo: Higuain e Dybala lanciano la volata (un loro gol nei 90' è dato a 1.95 da William Hill), lato Roma è ovviamente Dzeko l'uomo più atteso (2.90). Una rete dell'ex Pjanic, invece, è a 3.25, mentre la "vendetta" del "quasi" ex Schick (protagonista del giallo dell'estate, prima acquistato dalla Juve e poi "scaricato" dopo le visite mediche) vale 4.90 volte la posta.

 

SITI SCOMMESSE, QUALE SCEGLIERE?