disclaimer

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.

logo-aams
Bet365
Ottieni il bonus!
Eurobet
 210€  OFFERTI!
Betfair
 120€  OFFERTI!
William Hill ti offre un bonus di 250€   ISCRIVITI!

Pronostici Roma

 


Masters 1000 Roma: ancora tutti contro Nadal!

Dal 14 al 22 maggio si svolgerà la 75esima edizione degli "Internazionali di Tennis di Roma". Nelle passate tre edizioni (2015, 2016 e 2017), del torneo maschile, a vincere sono stati rispettivamente il serbo Novak Djokovic, poi il britannico Andy Murray e, l'anno scorso, il tedesco Alexander Zverev. Anche se il maggior numero di vittorie degli Internazionali resta quello dello spagnolo Rafael Nadal, salito ben 7 volte sul trono del Foro Italico. Il mancino di Manacor, che non vince a Roma dal 2013, è ancora una volta il favorito del torneo, smanioso di lasciarsi alle spalle la delusione per l'eliminazione anticipata al Mutua Madrid Open della scorsa settimana.

Rafa e quella voglia di rifarsi

Pronostici Masters Roma 2018

Aveva appena raggiunto il record di 50 set vinti consecutivamente sulla terra battuta quando è incappato in una giornata no ai quarti di finale del Masters 1000 di Madrid. Stiamo parlando di Rafael Nadal che nei quarti di finale è stato sconfitto per 7-5 6-3 da Dominic Thiem. Proprio l'austriaco era stato l'ultimo a sconfiggere il maiorchino sulla terra battuta, proprio a Roma ai quarti di finale. Da allora per Nadal era stato un totale dominio sulla terra rossa. L'obiettivo è quello di arrivare a vincere l'undicesimo Roland Garros della sua carriera, ma prima c'è bisogno di inanellare l'ottavo titolo a Roma. E Nadal ce la può fare, di gran lunga favorito anche dalle quote degli allibratori che lo pongono sulla lavagna di Eurobet la sua vittoria a 1.50.

Punta sulla rivincita di Nadal!

L'impressionante crescita di Alexander Zverev

Zverev Roma 2018

Se c'è un atleta che sta crescendo incredibilmente è Alexander Zverev. All'anagrafe gli anni sono 21 e con il successo all'ultimo Mutua Madrid Open i Masters 1000 vinti in carriera sono saliti a quota 3. Per la cronaca davanti a lui per numero di questa tipologia di tornei vinti ci sono solamente i “fab four”, nell'ordine Nadal, Djokovic, Federer e Murray. Il primo sigillo in un 1000 lo ottenne proprio un anno fa a Roma. Al Foro Italico dovrà difendere quel bottino di punti conquistato un anno fa, ma si è tolto molta pressione di dosso vincendo proprio a Madrid in modo da mantenere così il suo ranking “protetto” da possibili sorprese. La quota per il suo successo è a 7.00. da farci un pensierino tenuto conto che a Madrid ha vinto senza perdere un set, senza perdere mai il servizio e concedendo appena una palla-break in tutto il torneo.

Scommetti sul bis di Zverev

È finalmente arrivato il momento di Dominic Thiem?

Thiem Masters 1000 Roma

L'austriaco Dominic Thiem è considerato a tutti gli effetti l'erede di Nadal sulla terra, gioca un gran tennis sul rosso, è stato l'ultimo a battere il maiorchino su questa superficie e lo ha fatto due volte consecutivamente eppure non è ancora riuscito a conquistare un grande torneo sul mattone tritato. Anche a Madrid ha giocato un torneo in crescendo e dopo i primi turni complicati ha sconfitto, come detto, Nadal e poi ha estromesso facilmente Kevin Anderson in semifinale. Il problema è che in finale ha giocato male, sicuramente sotto pressione a un passo dal traguardo. Lo stesso accadde a Roma nel 2017 quando, superato l'ostacolo dei quarti, raccolse appena un game in semifinale contro Djokovic (6-1 6-0). Secondo i bookmaker di Eurobet è comunque considerato la prima alternativa a Nadal, bancato a 5.00.

Scommetti sulla vittoria di Thiem

Novak e il tifo della capitale

Djokovic Masters Roma 2018

Tra i tennisti più amati in Italia c'è sicuramente Novak Djokovic. Il serbo ama l'Italia, parla benissimo la nostra lingua e la gente lo ricambia sempre. Ecco, Roma potrebbe essere il luogo del riscatto per l'ex numero che dopo i problemi fisici avuto sta ancora cercando la miglior condizione e, soprattutto, il proprio tennis. Un ottavo di finale a Montecarlo, sconfitto da Dominic Thiem per 6-7 6-2 6-3, un sedicesimo a Barcellona piegato da Martin Klizan per 6-2 1-6 6-3 e un altro sedicesimo a Madrid battuto da Kyle Edmund per 6-3 2-6 6-3 non sono di certo un grandissimo biglietto da visita da presentare al Foro Italico eppure Nole da quelle parti è in grado di tirare fuori qualcosa dal cilindro magico. Sarà per questo motivo che i bookmaker di Eurobet lo quotano a 7.00 esattamente come Alexander Zverev.

Gli outsider

Del Potro - Masters Roma 2018

I quattro nomi appena citati non lasciano sulla carta molto spazio a possibili sorprese, ma l'ultimo torneo di Madrid ci ha insegnato ancora una volta che nulla è scontato nel tennis. E allora ecco che l'argentino Juan Martin Del Potro viene quotato a 21.00, mentre due mine vaganti come il belga David Goffin e il bulgari Grigor Dimitrov sono rispettivamente a 26.00 e 31.00. L'Italia è rappresentata nella lavagna dei bookmaker da Fabio Fognini ma la vittoria dell'italiano, che al Foro Italico non è mai andato oltre gli ottavi di finale, è quotata a 51.00.

Gioca la vittoria degli outsiders!

Il torneo femminile

Halep Masters Roma 2018

Se il torneo maschile sembra avere dei punti fissi, quello femminile presenta invece grande incertezza. Serena Williams ha dato forfait così come la ceca Petra Kvitova che aveva appena trionfato a Madrid. La favorito resta la rumena Simona Halep: reduce dai quarti di finale a Madrid, la rumena che lo scorso anno perse la finale al Foro Italico è a 3.00. La seconda in lavagna è Garbine Muguruza, a 4.50, anche se la spagnola finora sulla terra ha deluso. La vincitrice della passata edizione, l'ucraina Elina Svitolina, è a 9.00 e condivide questa quota con la russa Maria Sharapova. Masha a Roma ha vinto tre volte, potrebbe essere la mina vagante di questo torneo e per chi cerca la “sorpresa” potrebbe valere la pena provarci.

Scommetti sul torneo WTA