pronostici scommesse calcio

Wimbledon 2017 - I nostri pronostici scommesse Wimbledon

Per consultare i nostri pronostici devi essere membro. Registrati gratis in pochi istanti o collegati per consultare tutti i pronostici dei nostri esperti!

Wimbledon 2017. Di nuovo uno Slam da “veterani”

Le prime due settimane di luglio vogliono dire solamente una cosa per gli appassionati di tennis: Wimbledon. Dal 3 al 16 luglio 2017, i più grandi giocatori si incontrano a Londra per disputare quello che è considerato il più affascinante dei tornei del Grande Slam. Dopo le vittorie di Roger Federer agli Australian Open e di Rafael Nadal al Roland Garros, sono ancora i due “veterani” i grandi favoriti della rassegna sull'erba. Le teste di serie annunciate alla vigilia del torneo ci dicono che saranno i “Fab four” i grandi nomi ad occupare i quattro angoli del tabellone maschile. Nella lista dei 32 migliori anche due italiani: Fabio Fognini al numero 28 e Paolo Lorenzi al numero 32.

Re Roger è il favorito

Federer va a caccia del suo ottavo Wimbledon. Gli amanti del tennis sognano Roger Federer sul trono inglese, del tennis intendiamoci. Con 10 finali e 7 titoli conquistati nelle ultime 14 partecipazioni, la sua presenza rende già di per sé regale questa edizione. Se poi ci mettiamo che Federer è di nuovo in condizione ottimale, questo fa capire come ci sia grande attesa nei confronti del maestro. Dopo aver saltato l'intera stagione sulla terra battuta, Federer si è ripresentato sull'erba e dopo lo scivolone di Stoccarda contro l'altro veterano Tommy Haas, ha infilato il suo ottavo successo ad Halle. Sconfitto lo scorso anno in semifinale quando non era il massimo, parte come favorito numero uno in questa edizione in cui si presenta in condizione ottimale. Sulla lavagna di Eurobet è bancato a 3.25.

Nadal è la mina vagante

Dopo un anno di assenza, Nadal torna sui prati dei Championships. Assente nel 2016 per infortunio e mai oltre il quarto turno nelle quattro edizioni precedenti, il mancino di Manacor si ripresenta di prepotenza sui campi londinesi, non solo per il suo recente successo nel secondo Slam di stagione, ma perché Nadal non era così in forma da un bel pezzo. Assoluto dominatore della stagione sulla terra battuta dopo aver ben figurato in quella sul cemento, siamo sicuri che saprà dire la sua anche a Wimbledon senza aver disputato neppure un torneo sull'erba. Lo spagnolo, infatti, aveva rinunciato alla partecipazione al Queen's per rifiatare dopo una primavera molto intensa. La sua vittoria è data a 4.50.

Murray è un punto interrogativo

Andy Murray rimette in gioco il titolo. Nel 2016 riuscì ad alzare il suo secondo trofeo a Wimbledon e i sudditi di sua maestà la Regina Elisabetta sperano in un incredibile tris. Murray non è però in una forma eccezionale e in vista dell'impegno londinese ha dovuto fare i conti anche con un problema ad un'anca che lo ha costretto a saltare l'esibizione di Hurlingham. Nelle ultime due stagioni ha vinto 22 dei 23 incontri giocati sull'erba e questa la dice lunga sul feeling che può avere con questa superficie. In questa stagione è ancora all'asciutto di grandi successi e ha trionfato solo all'ATP 500 di Dubai. Lo scozzese è quotato a 5.00.

Djokovic, mai come ora

Calato in fiducia e in condizione, Nole ha preferito prepararsi per Wimbledon disputando il torneo di Eastbourne Trionfatore in tre delle ultime sei edizioni, Djokovic non ha un grosso bottino di punti da difendere considerando che nell'edizione scorsa fu eliminato al terzo turno. Questo potrebbe essere un valore aggiunto per lui che ha solo da guadagnare dalla partecipazione a questo torneo di Wimbledon. Ritrovare il serbo vincente vorrebbe dire garantirsi una quota di 6.00.

Gli outsider

Raonic , il primo degli “altri”

Basta guardare le quote proposte dai bookmaker per capire quale gap ci sia tra i primi quattro del seeding e gli altri giocatori. Per capirci, il canadese Milos Raonic, quotato a 15.00, è il quinto favorito in termine di quote. Un solo match giocato, per altro perso contro il canadese Kokkinakis al Queen's non è di certo un buon biglietto da visita per chi, comunque, ha alle spalle una finale nel 2016 a Wimbledon.

Il migliore è forse Cilic

Chi ha destato finora buone impressioni sull'erba è il croato Marin Cilic (16.00) che non può più sbagliare. Toccherà a lui creare la sorpresa sull'erba del Centre Court. Non ha sprecato tempo e dopo la stagione sul rosso ha subito indossato le scarpette con la suola da erba e si è lanciato in una serie di tornei conquistando prima la semifinale a 's-Hertogenbosch, in Olanda, quindi la finale al Queen's. In entrambe le occasioni ha perso al tie-break del terzo set. Chissà che il 3 su 5 di Wimbledon gli dia qualche chance in più per portare a casa i match importanti.

Kyrgios, ancora una volta è l'enigma

Il grande talento australiano sta disputando una stagione al di sotto della aspettative: fuori al secondo turno degli Australian Open, out al secondo anche al Roland Garros, i presupposti per il momento non sono dei migliori neppure in vista di Wimbledon. Come si presenta a Londra Nick il terribile? Con alle spalle un solo match, per altro perso, al Queen's. Sappiate che se pensate di scommettere sull'exploit dell'australiano, Eurobet ve lo offre a una quota di 17.00.

Stanimal, mai veramente a suo agio!

Un giocatore che non ha un grande feeling con l'erba è sicuramente Stan “The Man” Wawrinka. Reduce dalla finale del Roland Garros, spazzato via da Nadal, Wawrinka è come Raonic: ha fatto una sola apparizione quest'anno sull'erba. Si presenta a Wimbledon con la partecipazione al Queen's dove è stato sconfitto al primo turno da Feliciano Lopez. Ai Championships non è mai andato oltre i quarti di finale (26.00).

Dimitrov risponderà presente?

Un giocatore che non è mai sbocciato del tutto. Il bulgaro Grigor Dimitrov è senza dubbio un grande tennista. Dotato di una tecnica eccellente, a tal punto che nei primi anni tra i grandi qualcuno lo paragonò addirittura a Federer, non è mai esploso veramente in tutto e per tutto. L'avvio di stagione era stato eccellente: titolo a Brisbane, semifinale agli Australian Open e titolo a Sofia. Si presenta a Wimbledon con alle spalle la semifinale del Queen's. La quota associata al suo nome è di 21.00.

Giovani più o meno pronti per l'erba!

Non sono più una novità come potevano essere 12 mesi fa, ma Dominic Thiem e Alexander Zverev non possono di certo essere annoverati tra le assolute novità del tennis mondiale! Tra i due è il tedesco quello che meglio si adatta al gioco dei campi in erba, ma Thiem potrebbe spingersi per lo meno almeno fino ai quarti, magari scombussolando i piani di chi punta in alto.

Thiem, già al top

Semifinalista al Roland Garros come nel 2016, il giovane austriaco ha voluto saggiare la sua condizione sull'erba andando a giocare prima ad Halle e poi ad Antalya, in Turchia, ben lontano dai riflettori e dal clima britannico di queste settimane. In Turchia non gli è andata benissimo e al primo turno è stato “buttato fuori” dall'indiano Ramkumar Ramanathan. Un anno fa di questi tempi i bookmaker lo quotavano a 4.00, oggi sulla lavagna di Eurobet il suo nome è associato alla quota di 31.00.

Zverev, pronto al grande salto

A 20 anni il tedesco si è messo in tasca il primo Masters 1000 della carriera trionfando al Foro Italico di Roma prima di uscire al debutto al Roland Garros. Sull'erba ha già fatto vedere cose discrete e anche nel recente torneo di Halle si è ben comportato arrivando fino alla finale dove è stato “stoppato” da un Roger Federer ingiocabile. Colpi forti e ben assestati ne fanno un outsider a tutti gli effetti, basti pensare che è considerato maggiormente favorito rispetto a tanti altri giocatori più esperti di lui. Su Eurobet è a 21.00. Un anno fa, a conferma della grande crescita era bancato da quasi tutti i bookies oltre il 100.

Un torneo femminile più incerto che mai!

Se nel torneo maschile i grandi favoriti sono sostanzialmente quattro, in quello femminile la situazione è ulteriormente allargata. Serena Williams è in gravidanza, Maria Sharapova è fuori per infortunio, Victoria Azarenka è in campo da pochi giorni dopo aver dato alla luce un figlio. E la lista delle favorite è assolutamente variegato. Una su tutte merita una menzione: Petra Kvitova.

Kvitova ha già vinto nel 2011 e nel 2014. Un paio di mesi fa pubblicava su Twitter le foto dei suoi primi allenamenti dopo l'incidente alla mano (aggredita da dei balordi in casa). Allora sperava di rientrare per il Roland Garros. Così è stato, ha superato un turno prima di uscire. Il resto è storia recente: torneo di Birmingham e vittoria facile: palla pesante, servizio incisivo e condizione in crescita ( 5.00). Tra le rivali della ceca, ci sono la ceca Karolina Pliskova e la tennista di casa Johanna Konta, rispettivamente quotate a 5.00 e 6.50. Più indietro la spagnola Garbine Muguruza ( 11.00). Da tenere d'occhio anche Madison Keys (15.00), che si trova a suo agio sull'erba, Venus Williams (15.00), che da queste parti ha trionfato 5 volte, e Angelique Kerber (). Per la cronaca la recente vincitrice del Roland Garros, la lettone Jelena Ostapenko, segue in lavagna a 17.00.

Il nostro pronostico

Nel torneo maschile, Federer è il grande favorito. L'aver saltato tutta la stagione sul rosso gli ha permesso di arrivare a questo punto dell'annata tennistica fresco più che mai. Vittorioso all'Australian Open e, parlando di erba, ad Halle lo svizzero ha la grande occasione per mettere a segno l'ottavo colpo a Wimbledon. Farà di tutto per non perdere l'occasione! La sua vittoria finale è quotata a 3.25

Tra le donne, diciamo Karolina Pliskova 5.00. Ci piace la storia del ritorno della Kvitova, ma la ceca ha finalmente la grande occasione per mettere le mani su un grande trofeo dopo la finale agli US Open 2016 e la semifinale al Roland Garros 2017.




Condividi Facebook Twitter e-mail

Articolo "Wimbledon 2017" aggiornato il 24/09/2017

Bookmaker



Le Scommesse calcio
Le Migliori quote
Risultati in tempo reale

Bonus Scommesse



bonus betfair
bonus bwin
bonus betclic
bonus unibet
bonus netbet
bonus eurobet

 

Su SportyTrader, il 1º sito di aiuto per i pronostici e le scommesse sportive



SportyTrader.it è il sito di riferimento per i pronostici e le scommesse online. Sono proposti più di 150 000 pronostici gratis su Calcio, Tennis, e Rugby, di cui 50 000 sul calcio!

Con la comparativa più completa dei siti di scommesse online, SportyTrader ti permette di scommettere in piena sicurezza, facendoti approfittare al contempo dei migliori bonus e promozioni disponibili su Internet.







 

Chi siamo - Contattare SportyTrader - Raccomandare SportyTrader - Stampa - Lavoro

Copyright © 2017 SportyTrader.it - Tutti i diritti riservati

Condizioni generali d'uso - Dipendenza da gioco - Mappa del sito

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza. aams
Lingua